Home / Ambiente / Inquinamento / Piante antinquinamento da appartamento, la lista delle più efficaci per purificare l’aria

Piante antinquinamento da appartamento, la lista delle più efficaci per purificare l’aria

pothos piante antinquinamento da appartamento

L’inquinamento indoor è spesso peggiore, anche quando è più limitato, di quello esterno. Tra le mura domestiche e in ufficio trascorriamo infatti, quasi sempre, molto più tempo e senza aree verdi e ricambi d’aria come all’esterno che attutiscano l’impatto delle sostanze inquinanti sulla nostra salute. Sia nel nostro appartamento che in ufficio ci sono tante sostanze chimiche non salutari per l’organismo se inalate ogni giorno per tante ore di seguito. Un aiuto naturale contro l’inquinamento indoor ci arriva dalle piante. Uno studio NASA ha identificato quali sono le piante antinquinamento da appartamento più efficaci per purificare l’aria.

crisantemi contro inquinamento indoorSe tutte le piante aiutano infatti a rimuovere le sostanze tossiche dall’aria di casa, alcune piante sono più efficaci di altre nell’assorbire determinate particelle inquinanti. Il Filodendro (Philodendron), la pianta ragno (Clorofito – Clorophytum), l’Epipremnum aureum noto come Pothos o Potos, sono piante ornamentali che si sono rivelate particolarmente efficaci, ad esempio, nel rimuovere le particelle di formaldeide, uno degli inquinanti più diffusi negli ambienti interni. La formaldeide viene impiegata spesso nelle vernici, nelle pareti divisorie degli uffici, nei disinfettanti e nei tessuti ed è cancerogena.

Per quanto riguarda le piante da fiore antinquinamento i ricercatori hanno riscontrato che le più efficaci sono la gerbera, l’Epipremnum aureum e i crisantemi. La gerbera e i crisantemi sono particolarmente utili per rimuovere le particelle di benzene dall’aria. Il benzene è un agente chimico cancerogeno molto utilizzato nel processo di sintesi di materie plastiche e coloranti.

Il dottor Bill Wolverton, ricercatore NASA autore dello studio, ha esaminato per anni la capacità di decontaminazione delle piante, arrivando alla conclusione che le piante non solo rimuovono le sostanze tossiche dall’aria attraverso le piccole aperture presenti sulle foglie, ma anche attraverso le radici e i batteri presenti nel suolo, tutte componenti efficaci nella rimozione dei composti organici volatili VOCS.

Le dieci piante più efficaci nell’assorbimento delle sostanze inquinanti più comuni in appartamento e in ufficio, ovvero formaldeide, benzene e monossido di carbonio sono:

  1. Palma di bambù, Chamaedorea seifritzii.
  2. Sempreverde cinese, Aglaonema modestum.
  3. Edera, Hedera helix.
  4. Gerbera, Gerbera jamesonii.
  5. Tronchetto della felicità, Dracaena marginata.
  6. Dracena, Dracaena massangeana.
  7. Sansevieria, Sansevieria laurentii.
  8. Crisantemo, Chrysanthemum morifolium.
  9. Spatifillo, Spathiphyllum.
  10. Dracaena warnecki.

Fonte: NASA Study House Plants Clean Air – Zone10
Foto: © Thinkstock

Potrebbe interessarti anche:

città più inquinate al mondo

Le città più inquinate al mondo nel 2015 sono in Asia

Clamorosamente le città più inquinate sono in Asia...ma non in Cina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.