Home / Videogiochi / FIFA 14, pubblicato il primo gameplay trailer

FIFA 14, pubblicato il primo gameplay trailer

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

trailer gameplay fifa 14

La presentazione di ieri di PES 2014 ha spinto gli uomini EA ad accelerare la fase di lancio di FIFA 14, fino a presentare già da oggi il primo gameplay trailer. Si tratta del primo video in cui vengono mostrati i movimenti reali dei calciatori sul campo. Probabilmente ancora non siamo al livello grafico definitivo (in alcuni casi sembra che si sia fatto persino un passo indietro rispetto a FIFA 13), ma quello che contava era presentare le novità di questa edizione.

Prima di tutto i movimenti resi più realistici grazie ad un contatto fisico migliorato e ai movimenti dei calciatori reali replicati. Tra le novità messe in evidenza c’è prima di tutto la fisica del pallone che adesso segue traiettorie molto più realistiche grazie alla funzione Pure Touch che imprime potenza ed effetto non soltanto grazie alle alte qualità dell’attaccante, ma anche al movimento compiuto, all’equilibrio e alla potenza con cui tocca il pallone.

Un punto fondamentale è proprio l’equilibrio che nel trailer viene spesso sottolineato. I calciatori non sono più come pezzi di legno che si spostano come vogliono sul campo, ma se rincorrono il pallone poi la forza d’inerzia continuerà a spingerli nel senso contrario quando cambieranno direzione, magari facendogli anche compiere dei movimenti del busto come dei piegamenti che nella realtà avvengono ma finora nei videogiochi calcistici non abbiamo mai visto. Migliorato il sistema di protezione della palla che non ha più bisogno di premere il pulsante dedicato, ma avverrà automaticamente.

Quello che resta ancora da migliorare è la grafica. Alcuni volti non sono molto somiglianti alla loro controparte reale, altri invece sono praticamente identici, mentre si nota una sproporzione tra corpo e testa, con il busto che è stato realizzato un po’ troppo lungo rispetto anche alle gambe, e magari fa sembrare la testa dei calciatori un po’ troppo piccola. Ma si tratta di dettagli che si possono aggiustare all’ultimo momento visto che in questo periodo a tenere occupati maggiormente gli sviluppatori sono i movimenti.

Infine bisogna ricordare che, a differenza di PES, questa edizione di FIFA 14 uscirà anche sulle console next-gen. Probabilmente forte del monopolio, la EA non si preoccupa se le versioni per le nuove console saranno solo dei semplici restyling. La presenza su Xbox One era già stata preannunciata durante la presentazione della console, con tanto di esclusive, sull’Ultimate Team; ora invece si sa che uscirà anche su PlayStation 4, oltre che su PS3, Xbox 360 e PC. Come il concorrente invece, non ci sarà nulla da fare per le console portatili e per Wii U.

Foto: FIFA 14 su Facebook

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

comments