Home / Videogiochi / The Last of Us, Season Pass e bonus pre-order

The Last of Us, Season Pass e bonus pre-order

the last of us

Ormai manca poco all’uscita di The Last of Us. L’arrivo sui nostri scaffali è previsto per il 14 giugno prossimo, ed il livello di attesa è altissimo visto che si parla di questo titolo da oltre un anno. Per gli ultimissimi dettagli, nonostante siano fondamentali, si è aspettato però che il gioco arrivasse quasi ai rivenditori. Si tratta di una notizia che, a seconda dei punti di vista, può essere buona o cattiva. Se influenzerà in positivo o in negativo le vendite questo resta da vedere.

Stiamo parlando della presenza del Season Pass. Si tratta di uno strumento che è amato da molti utenti ed odiato da altri. È amato da chi è disposto a spendere un po’ di più, in questo caso 20 dollari, per avere contenuti aggiuntivi ed anche qualche altro bonus, mentre è odiato da chi ritiene che, dopo aver speso 60 euro per un gioco originale, non sia giusto spenderne altri 20 per scoprire altri risvolti della storia.

Su questo punto gli sviluppatori hanno tenuto a rassicurare il pubblico. Il finale non sarà presente nel DLC, come accaduto in altri titoli, ma la storia avrà una fine compiuta all’interno del gioco di base, e i tre DLC che saranno contenuti nel Season Pass (uno in single player e due in multiplayer) serviranno soltanto per allungare la trama del gioco e fornire qualche approfondimento ulteriore. Chi non volesse acquistarlo però non rischia di rimanere con l’amaro in bocca.

Chi invece è disposto a pagare i 20 dollari previsti (che in euro fanno circa 15,5) avrà oltre ai tre DLC che usciranno nei prossimi mesi anche dei bonus come miglioramenti nella velocità del crafting, nella guarigione e nella ricarica delle armi; una capacità di munizioni del fucile aumentata; due mappe multiplayer ed un filmato di 90 minuti sul dietro le quinte. Inoltre bisogna sottolineare il fatto che il prezzo dei 20 dollari è attualmente scontato, quindi se si acquistasse il Season Pass dopo l’uscita del gioco, costerà di più. Infine vi lasciamo con una chicca: chi acquistasse il gioco in formato digitale potrà cominciare a giocarci già subito dopo che il download avrà raggiunto il 50% e non dovrà attendere il completamento del download. Questo grazie ad una nuova tecnologia che potrebbe essere replicata sulle console di nuova generazione.

Foto: The Last of Us su Facebook

Potrebbe interessarti anche:

The Sims 4 Stagioni

The Sims 4 Stagioni: un’espansione per gli amanti della natura | Recensione

In The Sims 4 Stagioni le vite dei Sims incontrano i colori dell'autunno, le tormente invernali, la fresca aria primaverile e le roventi temperature estive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.