Home / Sport / Tennis, sorpresa agli Internazionali: fuori Sharapova e Djokovic

Tennis, sorpresa agli Internazionali: fuori Sharapova e Djokovic

internazionali sharapova

I due favoriti per le due categorie, maschile e femminile, salutano gli Internazionali d’Italia ai quarti di finale. La dimostrazione che il torneo romano è sempre imprevedibile è arrivata ieri pomeriggio quando le due star del momento hanno dovuto lasciare il passo. E ciò che più a noi interessa è che la Sharapova avrebbe dovuto incontrare la nostra Sara Errani, ma dà forfait e così l’italiana passa direttamente in semifinale.

In molti davano la nostra atleta già per spacciata, ma poche ore prima della partita è arrivata la notizia: Maria Sharapova molla. Lo staff della russa, vincitrice per 2 volte di questo torneo, ha ammesso alcuni guai fisici, senza specificare quali, che non le permettevano di scendere in campo. È strano perché fino al giorno prima sembrava in gran forma, ma evidentemente non ha voluto rischiare in vista del Rolland Garros. E adesso incredibilmente la Errani, che secondo le previsioni sarebbe dovuta uscire molto prima, si trova pure in leggero vantaggio rispetto alla Azarenka che incontrerà oggi pomeriggio. La bielorussa infatti ieri ha fatto una fatica immensa per avere la meglio sulla Stosur, ha impiegato 2 ore per batterla, subendo anche il contraccolpo di un set in cui è stata distrutta 1-6. Vedremo se l’acido lattico si farà sentire. L’altra semifinale è invece tra le due atlete che sembrano più in forma in questo momento, e cioè Serena Williams e Simona Halep.

Tra gli uomini invece a stupire è stato Djokovic. In negativo ovviamente. Il serbo sembrava avere la partita in pugno contro il ceco Berdych. Dopo un primo set quasi perfetto ed un secondo in tasca, sul 5-2, quando ormai gli mancava solo un punto, Djoko si distrae. Comincia a sbagliare, sembra avere la testa altrove, e così l’avversario comincia a fare 5-3, 5-4 e così via, fino a vincere sia quel set che quello successivo. Chi invece non smarrisce la concentrazione è Nadal che, merito anche di un grande Ferrer, mette in mostra quella che forse è stata la partita più bella dell’intero torneo. Vincerà lo spagnolo, ma grande merito va ad entrambi gli atleti. Il programma di stasera mette contro Paire e Federer e proprio Berdych che tenterà di ripetere il miracolo contro Nadal.

Foto: Sharapova su Facebook

Potrebbe interessarti anche:

olimpiadi 2016

Olimpiadi 2016: le possibili medaglie italiane a Rio

I giochi di Rio de Janeiro vedranno italiani sul podio? Ecco le discipline dove abbiamo maggiori speranze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.