Home / Attualità / La foto della nuova banconota da 5 euro

La foto della nuova banconota da 5 euro

nuova banconota da 5 euro europa

A partire da domani, giovedì 2 maggio, in tutta Europa comincerà a circolare una nuova banconota da 5 euro. Non stupitevi dunque se per caso doveste ricevere in resto qualcosa che non avevate mai visto. Con l’introduzione di questa nuova banconota la BCE inaugura una nuova serie che nei prossimi mesi vedrà l’introduzione anche di nuove 10 euro, 20 euro e via via anche tutte le altre.

Ma perché si cambia? Essenzialmente il motivo è combattere i falsari realizzando delle banconote sempre più “tecnologiche”, ma anche coinvolgere i nuovi Paesi dell’Unione che non erano rappresentati nella vecchia serie. Cominciamo dall’ologramma che sarà unico per tutti i Paesi europei e rappresenterà la figura della mitologia greca della Dea Europa. Le figure restanti invece non muteranno, così come non cambieranno i colori dominanti per non confondere i cittadini. Le uniche novità, a parte il disegno in filigrana, saranno rappresentate dal disegno dell’Europa in cui sono stati aggiunti i Paesi che sono entrati a far parte dalla comunità dopo il 2002, la scritta che compare anche in caratteri cirillici e l’acronimo BCE riportato in 9 varianti linguistiche.

Infine, e questo sarà il cambiamento più evidente, il numero che rappresenta il valore della banconota, in questo caso il 5, sarà messo più in evidenza e prenderà un colore più vivo che qui sarà verde acceso. Questa modifica è dovuta al fatto che la nuova conformazione del numero è effettuata in un modo che i computer non sono in grado di copiare e quindi la banconota diventerà impossibile da replicare illecitamente.

Le banconote successive (da 10, 20, 50, 100, 200 e 500) verranno rilasciate nei prossimi anni in tempi diversi, ma ancora non c’è una data precisa. Si è cominciato dalle 5 euro perché sono le banconote più utilizzate e quindi anche più consumate. Se avete ancora qualche 5 euro della vecchia serie nel portafoglio comunque niente paura, continuerà a valere esattamente come quella nuova. Ci vorranno anni prima che la vecchia serie venga ritirata definitivamente, ma prima che ciò avvenga verrà fatto un annuncio con largo anticipo. La nuova banconota sarà come nella foto sopra (senza la scritta “specimen” che significa “fac simile”), mentre qui sotto viene riportato il nuovo retro.

retro banconota 5 euro

Fonte e foto: BCE

Potrebbe interessarti anche:

lavoro all'estero

Lavoro all’estero: in quali Paesi gli emigrati sono più felici?

I 65 Paesi più industrializzati al mondo non sono sempre posti "felici" in cui lavorare. Specialmente per quanto riguarda l'Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.