Home / Salute / Medicina / Afte, cause e rimedi naturali per le ulcere della bocca

Afte, cause e rimedi naturali per le ulcere della bocca

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

afte bocca

Le afte o stomatiti sono delle piccole ulcere del cavo orale causate da una rottura della mucosa. Queste lesioni, in base all’estensione e al punto più o meno sensibile della bocca in cui si presentano, possono essere molto dolorose quando si mangia o mentre ci si lava i denti. Le afte, a differenza dell’herpes labiale, non sono contagiose e generalmente scompaiono in un paio di settimane. In genere hanno un bordo rosso e si localizzano principalmente sulla lingua, nell’incavo interno delle guance, sul palato o nella parte interna delle labbra. Non si sa ancora molto delle cause precise delle afte della bocca ma sono stati individuati dei fattori di rischio come la carenza di alcune vitamine, l’alimentazione poco equilibrata e lo stress che sembrano favorirne l’insorgenza.

afte ulcere bocca cause rimedi naturaliTra i rimedi naturali contro le afte in bocca spicca infatti la vitamina B12. Chi segue una dieta vegetariana e vegana non bilanciata, chi soffre di infezioni intestinali come la tenia o l’Helicobacter pylori o ha subito un intervento chirurgico allo stomaco è più a rischio di soffrire di una carenza di vitamina B12. Questa importante vitamina ci aiuta a sopportare lo stress, a formare i globuli rossi, ad avere un sistema immunitario forte e ad assorbire il ferro. Se compaiono delle afte in bocca associate a sintomi come la mancanza di respiro, nervosismo, diarrea, intorpidimento o formicolio alle dita delle mani e dei piedi, potrebbe trattarsi proprio di carenza di vitamina B12. Chiedete consiglio al medico sull’assunzione di questo integratore per curare le afte, se avete molte ulcere in bocca e che compaiono frequentemente. Alcuni studi hanno infatti scoperto che le persone con carenza di vitamina B12 vanno incontro a maggiori rischi di afte. Consultate il vostro medico curante perché gli integratori di vitamina B12 possono interferire con l’efficacia di alcuni antibiotici.

Altro rimedio naturale contro le afte in bocca è l’Alchemilla vulgaris. Uno studio in via preliminare ha dimostrato che i gel a base di Alchemilla vulgaris sono efficaci per far scomparire le afte in bocca. Per placare il dolore causato dalle afte è molto efficace la camomilla. L’82% delle persone che usa l’estratto di camomilla per alleviare il disagio delle afte riporta infatti risultati soddisfacenti. Non usate gli estratti se state assumendo sedativi o se siete allergici all’ambrosia o ai crisantemi perché la camomilla tedesca fa parte della stessa famiglia.

Tra i rimedi naturali utilizzati per curare le afte spicca anche la liquirizia deglicirrizinata. Ovviamente, prima di provare qualsiasi rimedio e trattamento naturale, consulate il vostro medico e chiedete consiglio all’erborista. Andate dal medico quando le afte si presentano spesso perché potrebbero essere il sintomo spia di malattie e disturbi più gravi come la celiachia, la sindrome di Behcet, la malattia infiammatoria intestinale e il carcinoma a cellule squamose.

Fonte: Remedies for Canker Sores – Altmedicine
Foto: © Thinkstock

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

comments