Home / Ambiente / Vivere a basso impatto / Rimedi naturali contro le zanzare, dalle piante agli oli repellenti

Rimedi naturali contro le zanzare, dalle piante agli oli repellenti

rimedi naturali contro le zanzare

Di rimedi naturali contro le zanzare ne esistono tantissimi, più o meno efficaci. Prima dell’avvento della lotta chimica, in ogni parte del mondo, di generazione in generazione, sono stati tramandati consigli, trucchetti, piante, oli e metodi per tenere lontane le zanzare, vettori di diverse malattie infettive. A differenza dei prodotti tossici contro le zanzare, i rimedi naturali non inquinano, non portano le zanzare a sviluppare resistenza e non sono pericolosi per l’ambiente, per gli altri animali e per l’uomo.

Il rimedio più efficace contro le zanzare è senz’altro creare una barriera fisica per evitare che entrino in casa. Installare delle zanzariere vi farà sicuramente dormire sonni più tranquilli. Le zanzariere hanno diversi prezzi in base al materiale, alla modalità di installazione e alle dimensioni. Per risparmiare potete comprare a poche decine di euro quelle autoinstallanti da ritagliare della dimensione desiderata e che potrete applicare facilmente anche da soli.

piante oli repellenti antizanzareUna barriera vegetale contro le zanzare è costituita dalle piante di geranio, ottime come repellenti naturali e anche esteticamente gradevoli da tenere su balconi e davanzali. Altre piante efficaci contro le zanzare sono la calendula, il mentastro, la citronella e l’erba gatta, che piace tanto anche ai nostri mici e che è molto facile da crescere. Trovate la Nepeta cateria in molti ipermercati e nei negozi per animali. In erboristeria potete acquistare un efficace olio antizanzare, l’olio di Neem, che ha un odore sgradevole ma tiene lontane le zanzare anche dai nostri animali domestici. Possiamo applicarlo sul pelo dei cani per proteggerli. Inoltre l’olio di Neem si può utilizzare anche sulle punture per lenire l’irritazione e il prurito.

L’olio di Neem, in vendita a 10-12 euro, può essere diluito  e posizionato sul balcone per tenere lontane le zanzare o spalmato sulla pelle. Oli essenziali efficaci contro le zanzare ma con un odore meno sgradevole per gli umani sono:

  • l’olio essenziale di rosmarino;
  • l’olio essenziale di citronella;
  • l’olio essenziale di menta piperita;
  • l’olio essenziale di lavanda;
  • olio essenziale di eucalipto.

Le zanzare non amano nemmeno l’odore dell’aglio, del timo, del basilico e del pino. Per evitare che le zanzare ci prendano di mira è bene anche evitare di attirarle, minimizzando gli odori e i colori che le attraggono. Bisogna evitare di indossare abiti scuri, di esporsi in giardino sudati dopo l’esercizio fisico, di accendere fuochi e candele, se non quelle repellenti, e di usare profumi e gel fruttati che aiutano le zanzare a localizzarci.

Infine se avete bisogno di un supereroe contro le zanzare, adottate un pipistrello come hanno fatto diversi Comuni italiani nei parchi. Installate una bat box sul terrazzo o in giardino per offrire una casetta ai pipistrelli. La lotta biologica è tra le armi più efficaci contro le zanzare. Ogni sera il nostro amico pipistrello mangerà migliaia di insetti, tra cui moltissime zanzare.

Foto: © Thinkstock

Questo articolo ti è stato utile? Condividilo per aiutarci a scriverne altri, grazie!
  • 50
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    50
    Shares

Potrebbe interessarti anche:

bikemi bambini

BikeMi: come funziona il servizio per i bambini

Partito in via sperimentale il Junior Bike Sharing a Milano.