Home / Animali / Gatti / Cosa fare se il gatto si sveglia presto

Cosa fare se il gatto si sveglia presto

cosa fare se il gatto si sveglia presto

Siete ancora nella fase REM del sonno quando avvertite delle zampette d’elefante morbide pressarvi sul viso, accompagnate da quel miagolio lamentoso misto a fusa inconfondibile. Ciliegina sulla torta, il gatto ci passeggia sopra con poco garbo mostrandoci il posteriore con la coda alzata e inizia a fare le fusa e ad impastare. Ecco, questo è uno dei buongiorni tipici di noi gattodipendenti.

Ma cosa fare se il gatto si sveglia presto? Innanzitutto è bene capire perché il gatto si sveglia così presto rispetto a noi, perché non bisogna correre il rischio di etichettare come comportamenti errati abitudini naturali di una specie animale. Quando adottiamo un gatto, non deve essere lui che si adatta a noi, ma noi che cerchiamo di comprendere le sue esigenze e il suo modo di vedere e vivere il mondo. Altrimenti correremo il rischio di fare come quei proprietari che fanno rimuovere, crudelmente, le unghie al gatto o le corde vocali per evitare che graffi e miagoli. Un po’ come se qualcuno ci privasse della voce e del tatto.

Bando alle ciance e torniamo al nostro gatto, sveglio e pimpante alle 5 del mattino. Una delle ragioni per cui il gatto si sveglia presto è biologica. I felini sono abituati a cacciare al crepuscolo e all’alba ed è questa l’ora in cui sono più attivi. L’ora giusta per cacciare, è infatti quando c’è poca luca ma non è completamente buio. Questo permette ai predatori di catturare più facilmente le prede.

Ovviamente i nostri gatti domestici non cacciano, a meno che non abbiano acceso all’esterno. E in effetti una delle ragioni per cui il gatto ci sveglia presto è che vuole uscire o comunque avere accesso al balcone o ad una finestra punto privilegiato per guardare fuori. In questo caso è utile fare in modo che il gatto abbia accesso alla finestra e possa distrarsi guardando almeno attraverso il vetro.

gatto sul lettoAltra ragione per cui il gatto ci sveglia presto è che durante il giorno rimane spesso a casa da solo e si annoia. Così passa la maggior parte del giorno a dormire ed è attivo di notte, quando noi siamo a casa e viene a cercare le nostre attenzioni. Un consiglio per invertire senza traumi le sue abitudini e i suoi ritmi ciclo-veglia consiste nel lasciargli tanti giochi stimolanti durante il giorno, magari basati su meccanismi di ricompensa, nascondendo dei croccantini o dei giochini nel trespolo e così via. Per tenere sveglio il gatto è utile lasciare la tv accesa con un bel documentario sulla natura. Resterà incollato per ore a guardare la tv e sarà stanco alla sera.

Alla sera, in quest’ordine, diamogli da mangiare, giochiamo con lui e coccoliamo per conciliare il sonno. Creiamo il buio nella stanza in modo che il gatto non si ecciti alle prime luci dell’alba e utilizziamo un distributore automatico di cibo programmato per dargli da mangiare al mattino. Spesso infatti il gatto ci sveglia perché ha fame e sa che, pur di tornare a dormire tranquilli, lo accontenteremo. Purtroppo accontentarlo significa spesso rinforzare questo comportamento perché il gatto capisce che è efficace e tende a ripeterlo.

Il vostro gatto vi sveglia presto al mattino? Come avete risolto? Se vi va, condividete con noi e gli altri lettori i vostri consigli. Alla prossima!

Fonte: When your cat wakes you up su Pets WebMD
Foto: © Thinkstock

Questo articolo ti è stato utile? Condividilo per aiutarci a scriverne altri, grazie!
  • 77
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    77
    Shares

Potrebbe interessarti anche:

gatto sbava perdita saliva

Il tuo gatto sbava? Ecco da cosa dipende la perdita di saliva

Il tuo gatto sbava e sei preoccupato? Ecco quali sono le principali cause della perdita di saliva e cosa fare.

4 commenti

  1. io la lascio fare perché il più delle volte la sua sveglia coincide con la mia e poi io la adoro la amo come un membro della famiglia uguale

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.