Home / Videogiochi / Le 7 indiscrezioni sulla nuova Xbox più promettenti

Le 7 indiscrezioni sulla nuova Xbox più promettenti

nuova xbox

Nonostante secondo la maggior parte degli analisti la nuova Xbox debba uscire entro novembre, ancora non abbiamo uno straccio di certezza. Nemmeno sul nome. Sappiamo solo che sarà molto potente ma nulla di più. Abbiamo così raccolto le 7 indiscrezioni che ci sembrano più interessanti e che speriamo vengano confermate nella versione definitiva per rendere così la Xbox 720 una grande console.

1 – Sistema di collegamenti universale: secondo quanto dichiarato da Michael Patcher all’ultimo E3, finalmente potremo dire basta alla montagna di cavi e cavetti che servono per far funzionare tv, console, smartphone, Google Glass e tutti gli altri apparecchi. La nuova Xbox dovrebbe avere un sistema di collegamenti unico che si adatta a qualsiasi prodotto tecnologico (fatta eccezione per i prodotti Apple, è ovvio).

2 – Videogiochi attesi: si è fatto il nome di una gran quantità di videogiochi innovativi che dovrebbero arrivare con la nuova console (pensiamo a Ryse ad esempio) ma che non sono stati confermati. Si spera solo non vengano cancellati.

3 – Tutti i videogiochi dovranno essere installati: anche se può sembrare una sciocchezza, un videogioco installato permette di abbattere i tempi di caricamento e di effettuare più operazioni con la console senza dover uscire dal gioco.

4 – Kinect 2 installato: a parte la tecnologia del nuovo Kinect che è chiaramente molto più avanzata del suo predecessore, l’aspetto positivo è che si dice dovrebbe essere installato nella console, in modo da non costringerci a comprarlo a parte ed anche da ingombrare di meno se non avete tanto spazio per appoggiarlo.

5 – Collegamento online obbligatorio: questa indiscrezione ha fatto arrabbiare in molti perché non tutti hanno internet a disposizione. L’aspetto positivo però potrebbe essere che, siccome è obbligatorio stare collegati ad internet, il servizio di Xbox Live potrebbe essere offerto gratis e non più a pagamento come avviene ora.

6 – Nuovo controller: si vociferava che il controller della Xbox 360 non fosse compatibile con la 720. La voce più accreditata invece parla di un pulsante sul nuovo joypad che attiva determinate funzioni dedicate esclusivamente alla nuova console, ma quando disattivato lo rende utilizzabile anche per la 360. Ergo, il vecchio controller funzionerà ancora.

7 – I giochi usati funzioneranno ancora: si era detto che Microsoft avrebbe combattuto il mercato dei giochi usati. Ma le analisi di mercato hanno dimostrato che se non si potessero acquistare giochi usati, il numero di videogiochi venduti sarebbe crollato perché un utente ci penserebbe due volte prima di comprare un gioco, e magari anziché comprarne 10 all’anno ne comprerebbe solo 4 o 5. Per questo secondo le ultime indiscrezioni il mercato dell’usato reggerà ancora.

Foto: Xbox su Facebook

Potrebbe interessarti anche:

lego gli incredibili

LEGO: Gli Incredibili, trucchi e codici per sbloccare i personaggi

Codici, mattoncini speciali e tanto altro: tutti i segreti di LEGO: Gli Incredibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.