Home / Salute / Alimentazione / Acne: i cibi sani più efficaci per combatterla

Acne: i cibi sani più efficaci per combatterla

ragazzo acneL’acne, molto diffusa durante l’adolescenza per via degli squilibri ormonali, è un disturbo che provoca la comparsa di brufoli, punti neri e pustole sulla pelle non insolito anche in età adulta. Quando non è la fluttuazione degli ormoni la causa dell’acne, è bene esaminare lo stile di vita e l’alimentazione per capire cosa provoca l’acne e come intervenire.

Anche se la dieta non può eliminare del tutto l’acne, uno studio pubblicato nel 2007 sul Journal of American Academy of Dermatology, ha dimostrato che attraverso l’alimentazione possiamo alleviarne i sintomi e controllarla. Per combattere l’acne è bene inserire nella nostra dieta cibi ricchi di fibre, con un indice glicemico basso. Questi cibi impiegano di più per essere assimilati dal nostro organismo. Grandi quantità di fibre possono essere acquisite attraverso una vasta gamma di alimenti: dai legumi alla frutta, dai semi alla verdura.

Per quanto riguarda la frutta è consigliabile consumare banane, lamponi, pere e uva passa. Tra i cereali sono consigliati l’orzo, la crusca di avena, i pop corn, gli spaghetti e il pane integrale. Altre fonti elevate di fibre sono i legumi, le noci e i semi: consumate dunque piselli, mandorle, noci pecan, pistacchi e fagioli di Lima. Un alto contenuto di fibre vegetali si trova anche nei carciofi cotti, nei broccoli, nel mais, nei cavolini di Bruxelles, nelle patate, nel succo di pomodoro e nelle carote crude.

Grassi sani per prevenire l’acne

Altri nutrienti consigliati per combattere l’acne sono i grassi sani. Non tutti i grassi, infatti, sono nemici di una pelle sana. I grassi buoni insaturi aiutano la nostra pelle a rigenerarsi, trattenendo l’umidità e favorendo il ricambio cellulare. Tra gli alimenti che contengono grassi sani figurano avocado, noci, latte magro, olio extravergine di oliva, formaggio prodotto con latte scremato e burro di mandorle. Utili contro l’acne sono anche i latticini magri. I prodotti caseari come lo yogurt magro, il latte scremato e il formaggio magro sono infatti ricchi di vitamina D, nutriente che aiuta la pelle a mantenersi sana e riduce la comparsa di sfoghi ed eruzioni cutanee.

Fonte: Livestrong
Foto: Caitlinator su Flickr

Potrebbe interessarti anche:

dieta prima dopo colonscopia

La dieta da seguire prima e dopo una colonscopia

Cosa mangiare prima e dopo la colonscopia per favorire la buona riuscita dell'esame diagnostico e la ripresa veloce del colon irritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.