Home / Videogiochi / Dead Island: Riptide, qualche anticipazione sul sequel rivelazione

Dead Island: Riptide, qualche anticipazione sul sequel rivelazione

di riptide

Se Dead Island è stata la rivelazione del 2011, certamente il suo sequel, Riptide, non potrà essere da meno. È uno dei giochi più attesi anche perché siamo abituati a vedere i sequel in uscita regolare ogni anno, e quindi aspettarne quasi due è un’eccezione alla regola che non fa altro che aumentare la nostra voglia di giocarci. Ma cosa possiamo aspettarci da questo titolo?

Come tutti quelli che hanno giocato al primo capitolo sanno, i nostri quattro sopravvissuti sono riusciti a salvarsi dall’isola infestata dagli zombie, scappando in elicottero. Non sono però ancora salvi. Questo nuovo gioco infatti si apre con una tempesta tropicale che, guardacaso, va a colpire proprio il nostro elicottero. Precipitato ma integro grazie ad un atterraggio di emergenza, il velivolo sputa di nuovo i nostri eroi su un’altra delle isole dell’atollo di Banoi, Palanai, dove saremo nuovamente assaliti da un’orda di zombie.

Anche se il gameplay rimane per gran parte lo stesso (survival horror in prima persona), sono state apportate alcune migliorie al sistema di gioco. Prima di tutto, si potrà giocare anche in acqua. Nel primo titolo il percorso che si poteva fare in mare era limitato, e quando si prendeva la nave il movimento era automatico. Ora invece guideremo noi le barche nell’oceano o tra i ruscelli dell’isola, e stavolta gli zombie hanno imparato a nuotare e potranno sbucarci da sotto, ribaltando il nostro natante.

Altra novità: mentre nel primo gioco gli avversari erano solo zombie, più o meno forti e mutati, stavolta ci sono dei veri e propri mostri, forse una forzatura di cui avremmo fatto volentieri a meno. Dal punto di vista della trama possiamo svelarvi soltanto che scopriremo intrighi scientifico-militari (già presenti nel primo capitolo peraltro), e che al fianco dei quattro giocatori se ne aggiungerà un quinto, l’ex militare John Morgan. Credo ci siano elementi a sufficienza per rendere il titolo molto appetibile. La data di uscita per l’Europa è il prossimo 26 aprile ed il costo per PC, PS3 e Xbox360 sarà di 49,90 euro, meno rispetto ai classici 60 euro a cui siamo abituati oggi con i giochi appena usciti. Vi lasciamo al teaser-trailer di presentazione:

Foto: Dead Island: Riptide su Facebook

Potrebbe interessarti anche:

football manager 2019

Football Manager 2019: i migliori talenti sotto il milione di euro

Talenti giovani nel calcio ce ne sono tanti, ma quando non c'è un grande budget bisogna affidarsi ai potenziali campioni low-cost.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.