Home / Videogiochi / Call of Duty: Black Ops 2, come ottenere i finali alternativi

Call of Duty: Black Ops 2, come ottenere i finali alternativi

cod black ops 2

Call of Duty: Black Ops 2 mette a disposizione del suo pubblico 4 finali alternativi. Ovviamente non ve li raccontiamo per non rovinarvi la sorpresa (se proprio non state nella pelle potete guardare il video a fine articolo in cui sono mostrati tutti), ma vi spieghiamo come ottenerli.

Il primo finale, quello buono, si ottiene soccorrendo Woods, interrogando Kravchenko per scoprire qual è la talpa nella CIA, raccogliendo tutte le intel per scovare la talpa, proteggendo Harper durante l’incontro con Zhao, salvando Karma (DeFalco muore), non facendo manipolare Woods, mantenendo in vita Farid, salvando l’Ammiraglio Briggs, proteggendo l’USS Obama con i droni e facendolo sopravvivere fino all’arrivo dei rinforzi, facendo sopravvivere tutti all’attacco e catturando Menendez.

Il secondo finale si ottiene soccorrendo Woods, uccidendo Kravchenko, trovando le intel per trovare il composto, bruciando la faccia di Harper nell’incontro con Zhao, facendo manipolare Woods che poi muore, sparando Menendez ma uccidendo Farid, facendo morire l’Ammiraglio Briggs, con l’equipaggio dell’USS Obama che viene ucciso e catturando Menendez.

Il terzo finale si può raggiungere ripetendo tutti i passaggi del secondo finale, tranne l’ultimo: Menendez dev’essere ucciso.

Infine l’ultimo finale, quello cattivo, si ottiene facendo morire Woods, uccidendo Kravchenko, ricercando il composto, bruciando la faccia di Harper nell’incontro con Zhao, facendo morire Karma, lasciando manipolare Woods con l’SDC che diventa vulnerabile, salvando Farid sparando a Menendez, lasciando morire l’Ammiraglio Briggs e l’equipaggio dell’USS Obama ed uccidendo Menendez.

Elementi comuni: in tutti i casi bisogna recuperare il Celerium Worm e salvare il Presidente.

Foto: Call of Duty: Black Ops 2 su Facebook

Potrebbe interessarti anche:

football manager 2019

Football Manager 2019: i migliori talenti sotto il milione di euro

Talenti giovani nel calcio ce ne sono tanti, ma quando non c'è un grande budget bisogna affidarsi ai potenziali campioni low-cost.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.