PES 2021, come installare le maglie e i loghi originali delle squadre

di Onofrio Marco Mancini
0 commenti
PES 2021

La situazione licenze in casa Konami la conosciamo bene da anni. Già PES 2020 non è che brillasse per nomi delle squadre e magliette originali. Con PES 2021 se possibile siamo andati peggiorando. Mancano infatti le squadre milanesi (la cui licenza è esclusiva FIFA), e almeno in questi primi giorni dall’uscita del titolo non sono state aggiornate né alcune rose dei club preesistenti, né sono state implementate promozioni e retrocessioni dalla Serie B. Poco male comunque perché Benevento, Spezia e Crotone possono essere spostati dall’editor dei campionati. E meglio ancora, è possibile aggiornare maglie, kit e tanto altro con la guida che seguirà. In definitiva le istruzioni sono le stesse dello scorso anno dato che il gioco non è cambiato affatto ma è stato oggetto soltanto di un update. Ad ogni modo le rispieghiamo nei paragrafi che seguono.

Prima di iniziare è bene ricordare che Konami ha già annunciato per il prossimo 22 ottobre una patch con la quale inserirà i trasferimenti dei calciatori corretti e gli aggiornamenti di questa stagione per quanto riguarda le magliette.

Maglie, squadre e kit originali di PES 2021 per PS4

Formattate con un PC una chiavetta USB nel formato FAT32 che ormai i fans di vecchia data di Pes conoscono. Dopo averla formattata, creare al suo interno una cartella che si dovrà chiamare obbligatoriamente WEPES. Scaricate, sempre da PC, i file che preferite dai vari siti di appassionati online. Il sito più famoso in tal senso è pes-patch.com, ma ce ne sono molti altri che potete trovare in rete. Ora, dopo aver scaricato i file (considerate che potrebbero esserci file diversi per competizione, per le magliette, per i nomi delle squadre, ecc.), decomprimeteli (saranno tutti in zip) e inserite i file ottenuti nella cartella WEPES.

A questo punto staccate la chiavetta USB (scollegandola in sicurezza) e collegatela alla PS4. Avviate il gioco e seguite questi passaggi: andare su Modifica->Gestione Dati->Importa/Esporta->Importa Squadra. Spuntate tutte le caselle (selezionate tutto) e date il comando di importazione. Dopodiché, dalla stessa schermata, selezionate “Importa immagini” e proseguite allo stesso modo, finché non avrete trasferito tutti i file. Quando avete finito cliccate su “Salva” e il gioco è fatto. Ora potete cominciare il vostro torneo.

Trasferire maglie e immagini di PES 2021 su PC

Dato che i file vengono scaricati direttamente su PC, il trasferimento dei kit originali su questa piattaforma è molto più semplice. Basta scaricare i file dai siti dei fan (come indicato nel paragrafo sopra), dopodiché installare i file seguendo la procedura guidata. Quando vi chiederà dove volete installarli, il percorso solitamente è questo C:/Steam/SteamApps/Common/eFootballPES2021 a meno che non lo abbiate volutamente cambiato voi. Proseguendo fino al termine dell’installazione vi ritroverete tutti i nomi, maglie e kit vari aggiornati.

Ricordiamo che la versione Xbox One non è aggiornabile, a differenza delle altre due appena descritte.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento