5 soluzioni da adottare se il tuo cane ti sveglia di notte

di Paola Pagliaro
0 commenti
cane ti sveglia di notte

Dormire bene senza interruzioni è importante per la salute: per questo se il tuo cane ti sveglia di notte può essere frustrante. Ma niente paura! Osservando bene il comportamento del cane è possibile individuare la soluzione più efficace ai risvegli notturni indesiderati. Di seguito 5 soluzioni illustrate dagli esperti del noto portale Dogster per evitare che il cane ci svegli nel cuore della notte.

Escludere problemi di salute

La prima cosa fare quando un cane inizia improvvisamente a voler richiamare la nostra attenzione di notte o alle prime luci dell’alba è capire se ha dei problemi di salute. Ci sono infatti malattie, come le infezioni delle vie urinarie o la demenza, che possono sconvolgere le abitudini del cane e portarlo a rimanere sveglio nelle ore notturne.

Assicurarsi che il cane sia fisicamente e mentalmente attivo di giorno

Il cane deve essere stimolato sia fisicamente che mentalmente di giorno in modo da arrivare stanco alla sera, calmare la sua irrequietudine e dormire. È utile coinvolgerlo non solo in attività fisiche, come corse e giochi al parco o lunghe passeggiate, ma anche in esercizi stimolanti in casa, ad esempio giochi puzzle e sessioni di addestramento con ricompense.

Non ricompensare il cane appena svegli

Non bisogna abituare il cane a ricevere delle ricompense non appena ci svegliamo. In questo modo infatti assocerà l’averci svegliato ad un premio, come ricevere un bocconcino ghiotto o iniziare a giocare. Quando ci sveglia dobbiamo tenerlo occupato solo in giochi di ubbidienza, ad esempio ordinargli di stare seduto per 6 volte di fila e solo dopo ricompensarlo con un biscotto. In questo modo assocerà la ricompensa all’esercizio, non all’averci svegliato.

Far dormire il cane dove vuole

Se il cane soffre di ansia da separazione probabilmente tenderà a grattare sulla porta, a ululare e a piangere se non può entrare in camera da letto con noi. Perciò si può valutare di farlo dormire sul letto. In altri casi il cane ci sveglia perché dopo una certa ora vuole continuare a dormire da solo, magari in soggiorno o nella sua cuccia. In questi casi la soluzione è lasciare aperta la porta della stanza, in modo che possa entrare e uscire a suo piacimento senza rovinarci il sonno.

Capire cosa vuole davvero il cane

I cani non ci svegliano di notte per farci un dispetto, né per esercitare il loro potere su di noi. Si tratta di falsi miti, ampiamente sfatati, sul comportamento canino. Perciò se il cane ti sveglia di notte cerca di capire qual è il vero problema. Magari ha fame perché la sera mangia troppo presto e alle 3 del mattino ha un languorino. In questo caso basta posticipare l’orario della cena di qualche ora. Oppure deve fare pipì. O ancora: abbaia e ti sveglia perché ha sentito dei rumori in giardino. Prima scopri qual è la causa e prima potrai individuare la giusta soluzione, tornando a dormire sonni tranquilli e indisturbati.

Fonte: Dogster

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento