Home / Salute / Alimentazione / Cibi efficaci contro i sintomi delle allergie primaverili

Cibi efficaci contro i sintomi delle allergie primaverili

cibi contro allergie

La congestione nasale è uno dei principali sintomi delle allergie primaverili che affliggono in questo periodo migliaia di italiani. Vi abbiamo fornito qualche giorno fa i consigli degli esperti per affrontare al meglio il periodo delle allergie, alleviando i sintomi con rimedi naturali. Anche alcuni cibi possono alleviare il fastidioso sintomo della congestione nasale, minimizzando il disagio. Su WebMD la dottoressa Debra Fulghum Bruce elargisce alcuni preziosi consigli sui cibi più efficaci contro le allergie da pollini. Innanzitutto semaforo verde per i cibi caldi, dal brodo di pollo alle tisane. Il calore, infatti, è un toccasana per sciogliere il muco e decongestionare le vie aeree occluse dalle reazioni allergiche.

Lo yogurt si è dimostrato efficace nel ridurre i sintomi delle allergie primaverili nei bambini. Saranno necessarie ulteriori ricerche per approfondirne i benefici ma quasi certamente sono i batteri buoni dello yogurt, noti come probiotici, le sostanze che provocano un’attenuazione dei sintomi delle allergie da pollini. Se soffrite di allergie primaverili anche il miele può essere di aiuto per lenire l’infiammazione delle vie aeree. Aggiungetelo alle bevande calde come dolcificante. La dottoressa raccomanda di non somministrare miele ai bambini al di sotto di un anno di età.

Sul fronte della prevenzione l’esperta consiglia di consumare pesce, dal momento che, secondo recenti studi, gli acidi grassi essenziali Omega 3 di cui sono ricchi tonno e salmone, possono ridurre il rischio di sviluppare allergie.

Per quanto riguarda invece i cibi da evitare, bisogna limitare gli alimenti che contengono allergeni simili a quelli che scatenano le reazioni avverse nel nostro organismo.  Alcuni ortaggi e frutti, infatti, possono contenere delle proteine simili a quelle del polline che scatenano infiammazione nel cavo orale. Chiedete consiglio al medico e avvisatelo se le fragole, i pomodori, i meloni o altri frutti o verdure vi procurano congestione nasale e irritazione. In alcuni soggetti, gli alcolici possono acuire i sintomi e peggiorare la congestione nasale. Un effetto osservato in special modo con la birra e il vino. Meglio dunque consumarli con moderazione.

Fonte: WebMD
Foto: © Thinkstock

Potrebbe interessarti anche:

non riuscire a dimagrire donna dieta bilancia

12 sorprendenti ragioni per cui non riesci a dimagrire anche se sei a dieta

Sei a dieta da giorni e ti alleni regolarmente, ma non riesci a perdere peso? Ecco 12 sorprendenti ragioni per cui non riesci a dimagrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.