Home / Animali / I robot aspirapolvere sono i nuovi amici degli animali?

I robot aspirapolvere sono i nuovi amici degli animali?

robot aspirapolvere e animali domestici
Foto: Eirik Newth via Flickr

Gli aspirapolvere di oggi, a differenza di quelli del passato, hanno fatto molta strada dal punto di vista tecnologico.

L’evoluzione ha portato questi elettrodomestici a diventare semi-indipendenti, privi di cavi, sempre connessi e super intelligenti. Si, stiamo parlando dei robot aspirapolvere, dispositivi che a volte sembrano avere una mente propria (e in un certo senso ce l’hanno davvero).

Negli ultimi anni, anche in Italia, sempre più famiglie hanno accolto con gioia gli aspirapolvere robot. Le stesse famiglie che, avendo in casa animali domestici, si sono chieste se ci fossero i presupposti per una convivenza pacifica con i nuovi compagni robot.

In passato, gli animali domestici e gli aspirapolvere sono stati acerrimi nemici, ma questa rivalità, con la nuova generazione di robot, sta piano piano scomparendo. La maggior parte degli elettrodomestici che vengono utilizzati per la pulizia della casa, sono ancora le vecchie aspirapolvere a traino o le pratiche scope elettriche.

Questi apparecchi, relativamente rumorosi e ingombranti, con i loro tubi e i lunghi cavi, quando vengono spinti dai padroni, provocano nei poveri animali quella strana e fastidiosa sensazione di inseguimento (o almeno così potrebbe sembrare a molti cani). Inoltre, i fili degli aspirapolvere, sospesi lungo il pavimento, possono essere fonte di pericolo, per voi e per loro, visto che non è raro veder inciampare cani o gatti nel tentativo di scappare da queste macchine infernali. Tutto ciò non potrà mai succedere se utilizzate un robot aspirapolvere per la pulizia della vostra casa.

Gli aspirapolvere robot, infatti, sono senza fili, generalmente silenziosi e con un approccio alla pulizia tranquillo e rilassato. Anche il movimento è diverso, molti aspirapolvere robot, invece di muoversi avanti e indietro, creano dei percorsi a spirale o a zig zag. Queste macchine intelligenti, grazie allo loro capacità intuitiva basata sui numerosi sensori incorporati, calcolano metodicamente il percorso, rilevando gli ostacoli ed evitandoli.

Quali vantaggi comportano gli aspirapolvere robot per i nostri amici a 4 zampe?

Nell’era della robotica stiamo assistendo a una vera e propria redenzione delle macchine nei confronti degli animali. Se per lunghi anni qualsiasi tipologia di macchina artificiale poteva essere vista con titubanza dal gatto o dal cane di turno, oggi, finalmente, le ostilità sembrano cessate.

Nella maggior parte dei casi, il robot aspirapolvere verrà ignorato dal vostro amico a 4 zampe. Questo succede specialmente con i cani, i quali si rendono velocemente conto di non essere un loro bersaglio; mentre i gatti, troveranno in questo curioso disco rotante, un vero e proprio compagno di giochi. È piuttosto comune, infatti, trovare in rete numerosi video di felini alle prese con i robottini, alcuni intenti a cavalcarli e a viaggiare a bordo di queste simpatiche navicelle spaziali.

Nessun animale domestico potrà mai ferirsi per colpa di un robot aspirapolvere. Nel caso di contatto accidentale, quest’ultimi cambiano immediatamente direzione, inoltre, considerando la ridotta velocità di movimento, i materiali di costruzione e i paraurti in gomma di cui sono dotati, è praticamente impossibile che qualcuno possa farsi del male.

Mentre ci sono molti elementi di differenza tra gli aspiratori robot e gli aspirapolvere tradizionali, uno dei fattori più importanti è sicuramente il livello di rumore.

La maggior parte dei robottini aspirapolvere si attestano intorno ai 60 dB di media, contro gli 80/90 dB delle scope elettriche e aspirapolvere a traino.

Non bisogna essere un veterinario o uno psicologo per animali, per capire come il livello di rumorosità può essere un fattore determinante per il benessere dei nostri amici a 4 zampe.

Può il Robot aspirapolvere risolvere il problema dei peli degli animali?

Abbiamo parlato del rapporto tra animali domestici e robot aspirapolvere, ma non abbiamo sottolineato una delle funzioni più interessanti di questi magici robottini: l’aspirazione dei peli. Come sanno bene tutti i possessori di animali, questa è una delle maggiori preoccupazioni quando bisogna pulire casa.

Alcuni di questi dispositivi sono specializzati nel raccogliere i peli dal pavimento, grazie a speciali spazzole e al potente sistema di aspirazione.

Non solo, ma grazie anche degli adeguati sistemi di filtrazione, i robot aspirapolvere sono in grado di assicurare una massima igiene dell’aria e delle superfici.

Per maggiori informazioni sulla scelta dei migliori robot aspirapolvere per animali potete dare un occhiata a questo link.

Potrebbe interessarti anche:

peli animali domestici

Come rimuovere i peli del cane e del gatto dai vestiti e dalla biancheria

I migliori metodi per rimuovere i peli degli animali dai vestiti e dalla biancheria per la casa: dall'asciugatura in asciugatrice ai rulli per pelucchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.