Home / Animali / Gatti / Gatto senza voce: cosa fare se il micio non miagola più

Gatto senza voce: cosa fare se il micio non miagola più

gatto non miagola più

Il tuo gatto chiacchierone all’improvviso non miagola più? Probabilmente sarai anche un pochino sollevato di non sentirlo miagolare all’una di notte in cerca di attenzioni e di cibo. Ma fai molta attenzione! Se il gatto non miagola da una settimana o oltre potrebbe trattarsi di un problema di salute che richiede l’intervento del veterinario.

Devi sempre preoccuparti se il gatto ha perso completamente la voce, emette un miagolio flebile oppure se ha la voce rauca e sempre più bassa. Ma vediamo insieme quali possono essere le cause della perdita della voce nel gatto.

Perché il gatto non miagola più

Infezione

Proprio come noi umani anche i nostri gatti possono prendere delle infezioni alle vie respiratorie superiori. Le infezioni posso provocare una laringite, un’infiammazione della laringe che provoca raucedine nel gatto. I virus più comuni che causano infezioni alle vie respiratorie nei gatti sono l’herpes (un ceppo diverso però da quello che infetta l’uomo) e il calicivirus felino

I sintomi più comuni delle infezioni alle vie respiratorie nei gatti sono:

  • naso che cola;
  • occhi che lacrimano;
  • mal di gola;
  • laringite.

Se il tuo gatto mangia come sempre e si comporta come al solito, il veterinario ti dirà di tenerlo semplicemente sotto controllo. Se invece smette di mangiare, è letargico, ha perdite gialle o verdi dagli occhi o dal naso e si comporta in modo strano, potrebbe prescrivergli degli antibiotici o altri farmaci per combattere l’infezione.

Escrescenze sulle corde vocali

I gatti a volte perdono la voce a causa della formazione di escrescenze sulle corde vocali o in altre aree della gola. I sintomi includono raucedine, miagolio diverso dal solito o addirittura una perdita totale del miagolio, starnuti, tosse e infezioni all’orecchio persistenti. Può trattarsi di un cancro alla gola, ma anche di tumori benigni o di polipi delle corde vocali.

Per diagnosticarli o effettuare una biopsia della massa sospetta che causa raucedine, il veterinario dovrà anestetizzarlo ed esaminare a fondo bocca, gola e trachea. Il trattamento potrebbe richiedere un intervento chirurgico o la somministrazione di farmaci.

Paralisi della laringe

La paralisi della laringe è un’altra delle possibili cause della perdita della voce nel gatto, anche se di solito colpisce di più i cani. Si verifica quando un danno ai nervi impedisce alla laringe o alle corde vocali di funzionare correttamente durante la respirazione o il miagolio.

Oltre a rimanere senza voce, il gatto può manifestare altri sintomi tra cui raucedine, tosse, perdita di peso, difficoltà a mangiare e problemi a respirare.

La paralisi laringea è una condizione molto grave. Se sospetti che il tuo gatto ce l’abbia portalo subito dal veterinario. La cura di solito consiste in un intervento chirurgico che apre permanentemente un lato della laringe, permettendo al gatto di respirare normalmente.

Altre cause

Un gatto che non miagola più potrebbe soffrire anche di ipertiroidismo, cioè un’iperattività della tiroide. Di solito questa malattia nel gatto si manifesta con voce rauca e perdita di peso. Il veterinario può diagnosticarla con un esame del sangue.

Anche la rabbia provoca raucedine nel gatto. Se sospetti che possa averla contratta stando vicino a un altro animale con la rabbia non esitare a portarlo dal veterinario.

Infine il gatto può rimanere senza voce e smettere di miagolare anche perché ha miagolato troppo.

La laringite felina può anche dipendere da cause sconosciute e non preoccupanti. In questo caso il gatto riprenderà a miagolare da solo senza bisogno di alcuna cura.

Scopri anche perché il gatto appoggia la testa al muro.

Fonte: Pets.thenest.com

Potrebbe interessarti anche:

gatti piangono

Anche i gatti piangono

Anche i gatti piangono, ma il loro vero pianto è la vocalizzazione, mentre quando gli occhi lacrimano è a causa di ferite o problemi agli occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.