Gli 8 gatti di razza più tranquilli e affettuosi

di Mentegatto
0 commenti
gatto tranquillo

Vuoi adottare un gatto e sei curioso di sapere se esistono razze che per indole e genetica sono più affettuose di altre? Sei nel post-o giusto! In questo approfondimento vedremo quali sono gli 8 gatti di razza più tranquilli e amorevoli in base alle opinioni dei proprietari e alle caratteristiche tipiche della loro razza.

Prima di iniziare è doverosa una premessa. I gatti, di razza e non, sono tutti coccoloni, chi più, chi meno. Di solito nessun gatto domestico disdegna una dose di carezze e grattini. C’è però chi ama farsi prendere in braccio e stare sempre appiccicato al padrone, chi invece non ama essere toccato o preso in braccio.

Tutti esprimono amore a loro modo, chi in modo vistoso, facendo le fusa, strusciandosi e dando testate, chi semplicemente dormendo sui vestiti del padrone.

L’affettuosità di un gatto cambia da gatto a gatto e non è possibile prevedere con certezza che un esemplare di una razza specifica abbia un carattere docile e arrendevole. Quindi questa piccola classifica vale solo come indicazione generale, ma non rappresenta tutti i gatti e tutti i casi specifici.

L’affetto che mostra un gatto per il padrone dipende anche dal tipo di legame che si è instaurato, dall’aver conquistato o meno la fiducia del gatto, dall’ambiente domestico, più o meno disteso e tranquillo.

Pubblicità

In una casa piena di amore anche un gatto randagio o un gatto aggressivo o timoroso che ha subito dei traumi può diventare docile, arrendevole e mansueto come un agnellino in pochi mesi.

Ma bando alle ciance e iniziamo a vedere quali sono le razze di gatti più tranquille, adatte alle famiglie con bambini e agli anziani per via del loro carattere mite. A elencarne 8 su Petmd è Cheryl Hogan della The International Cat Association (TICA).

Scottish Fold

Scottish Fold
Scottish Fold

Morbido e rassicurante come un peluche, lo Scottish Fold è un gatto buono e dolce, disponibile sia nella varietà con le orecchie piegate che dritte. Questa razza ama i bambini e si presta anche a giochi con i più piccoli. Alcuni esemplari permettono persino ai bambini di vestirli con abiti da bambola. Tuttavia sarebbe meglio non consentire ai bambini di usare i gatti come giocattolo, perché è diseducativo e non rispettoso del benessere animale.

Gli Scottish Fold tendono a seguire il proprietario da una stanza all’altra. Si legano soprattutto a un membro della famiglia, che considerano speciale al punto da stargli sempre alle calcagna.

Dolce anche nell’espressione, è una delle razze di gatti migliori per le famiglie. Non è mai troppo invadente. Non ti mette le zampe in faccia per farsi coccolare, per intenderci. Ma sa come farti capire che vuole averti vicino e che ha bisogno di attenzioni.

Ragdoll

Ragdoll
Ragdoll
Pubblicità

Il Ragdoll è il gatto affettuoso per eccellenza. Deve il suo nome di “bambola di pezza” proprio alla sua arrendevolezza. Si lascia prendere in braccio facilmente e si abbandona tra le tue braccia con fiducia. È morbido, tranquillo, rilassato e amorevole.

Inoltre, malgrado il fisico muscoloso, è un gatto “poltrone” che ama la vita domestica e si adatta bene alla vita d’appartamento, essendo interessato soprattutto a far parte della sua famiglia umana.

Va molto d’accordo con i bambini, da cui si lascia fare di tutto. Il suo miagolio, che emette quando è felice, è soave e delicato, più simile a un cinguettio.

Tonchinese

Tonchinese
Tonchinese

Il tonchinese è un gatto molto socievole e intelligente, che ha bisogno di tanto affetto e ricambia le attenzioni ricevute. Si affeziona a tutti i membri della famiglia senza fare favoritismi. Ama “chiacchierare” con il padrone e vocalizzare per esprimersi. Adora stare tutto il giorno vicino ai suoi proprietari a prendersi le coccole e a fare le fusa.

Birmano

birmano
gatto sacro di Birmania
Pubblicità

Il birmano o gatto sacro di Birmania è un gatto molto empatico che si adatta al tuo umore e che c’è sempre quando ne hai bisogno. Se sei felice è subito pronto a giocare, ma se hai avuto una brutta giornata si accoccola vicino a te e ti consola, standosene buono e tranquillo.

Ricco di intuito, sensibile, leale, affettuoso e amorevole, il birmano è la spalla su cui piangere, ma anche un gatto giocoso, in grado di dare spettacolo per ore mentre si intrattiene con i suoi giochi.

Siamese

siamese
Siamese

Il Siamese è un gatto vivace e sincero, noto per la sua affettuosità e devozione.

L’amore per il padrone che si legge nei suoi occhi è senza paragoni. Ama chiacchierare ed è molto più attivo di altre razze, ma fortunatamente tende a giocare e a cacciare di giorno, mentre di notte si trasforma in un morbido e tranquillo compagno di dormite.

Kurilian Bobtail

Kurilian Bobtail
Kurilian Bobtail

Dalla Russia con amore, il Kurilian Bobtail è un gatto con la coda a pompon dall’aspetto selvaggio, ma dal temperamento gentile e amorevole.

Pubblicità

Intelligente e molto socievole, ama essere coccolato e amato. Inoltre è affascinante e con il suo carisma conquista tutti. Si lega subito al padrone, ma anche ad altri gatti o cani di casa.

Bombay americano

Bombay americano
Bombay americano

Il Bombay americano è un gatto dolce per natura, ricavato dall’incrocio tra il burmese e il gatto americano a pelo corto. È compatibile anche con i neonati e va d’accordo con gli anziani e tutti gli altri familiari. Fa amicizia con tutti e riempie la casa d’amore. Con un Bombay in casa nessuno si sentirà mai solo!

Sphynx

Sphynx
Sphynx

Lo Sphynx, oltre ad avere un aspetto unico, è un compagno di vita socievole e affettuoso, sempre desideroso di avere un contatto con gli esseri umani.

A causa della mancanza di pelo, è così caldo e morbido al tatto da sembrare una borsa dell’acqua calda scamosciata che fa le fusa. Riesci a pensare a niente di più confortante? Lo Sphynx ha bisogno di calore e cerca sempre le coccole per ricevere calore corporeo, ma anche perché è un coccolone. Leale e adorante, intelligente e giocoso, è il gatto ideale per i bambini e per le famiglie che hanno già altri gatti. Ama giocare con i membri della famiglia, ma sa anche come intrattenersi da solo.

E tu che gatto hai deciso di prendere? Raccontaci che carattere ha il tuo gatto se ne hai già uno. Alla prossima dalla redazione di M’informo Animali!

Fonte: Petmd.com; Foto: Wikimedia Commons 1; 2; 3; 4; 5; 6; 7; 8

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento