Home / Attualità / Economia e Risparmio / Come entrare gratis nei musei: dalle esenzioni ai giorni aperti a tutti

Come entrare gratis nei musei: dalle esenzioni ai giorni aperti a tutti

entrare gratis nei musei

La cultura dovrebbe essere alla portata di tutti, eppure purtroppo non è così. Anche se i prezzi dei biglietti solitamente non sono eccessivamente alti, a volte possono non essere adatti a tutte le tasche. Alcuni musei infatti, come per esempio gli Uffizi di Firenze, i Musei Vaticani o il Museo dell’Opera, sempre nel capoluogo toscano, possono avere costi piuttosto elevati. Si parla di ingressi a non meno di 17-20 euro, a cui si possono aggiungere accessi ad ulteriori aree. Per questo motivo esistono diversi modi per accedere gratuitamente, o con sconti, ai musei.

Se vi state chiedendo come entrare gratis nei musei, senza fare i “furbi” ma seguendo le indicazioni di legge, siete nel posto giusto. Ecco in che modo è possibile risparmiare senza rinunciare alla cultura.

Giornate Fai e ingressi gratuiti

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ha indetto, già da qualche anno, il giorno dei musei gratis. Si tratta della prima domenica del mese, di quasi tutti i mesi. Fanno infatti eccezione i mesi estivi quando l’afflusso turistico è maggiore e si creerebbe troppa fila. L’iniziativa si chiama appunto “Domenica al Museo” e permette di entrare gratis ai musei statali (dunque non alle collezioni private), compresi anche siti archeologici e monumenti. Qualche esempio di musei visitabili gratuitamente la prima domenica del mese sono proprio i Musei Vaticani e gli Uffizi, ma anche il Colosseo e la Reggia di Caserta. Queste le date già stabilite per il 2019:

  • 6 gennaio
  • 3 febbraio
  • 3 marzo
  • 6 ottobre
  • 3 novembre
  • 1 dicembre

Oltre a questi ingressi domenicali è possibile entrare gratis nei musei anche in determinate giornate prestabilite. Nel 2019 saranno in tutto 20, delle quali un’intera settimana a marzo. Le date verranno decise autonomamente dalle varie strutture. La prima settimana a livello nazionale è stata come detto dal 3 al 10 marzo. Successivamente rimangono da stabilire altri giorni. Per esempio la direzione del complesso di Firenze ha deciso di aprire le porte gratuitamente nei giorni 23 giugno, 11 e 31 ottobre; solo gli Uffizi invece apriranno anche il 26 maggio, 2 giugno, 11 agosto e 6 novembre.

Altre due giornate già passate sono state le giornate FAI del 23 e 24 marzo. Ogni anno il Fondo per l’Ambiente Italiano organizza una due giorni in cui gli ingressi a molti siti è gratuito, anche se i volontari chiedono un’offerta. Per conoscere i giorni di apertura gratuita del museo che volete visitare potete effettuare la ricerca tramite il sito ufficiale aperto dal Mibact Iovadoalmuseo.

Altri modi per entrare gratis nei musei

Oltre alle giornate aperte a tutti, nei giorni “normali” esistono diverse agevolazioni per determinate categorie di lavoratori o studenti. Parliamo di:

  • Giornalisti
  • Forze dell’ordine del nucleo di Tutela del Patrimonio Culturale
  • Dipendenti del Ministero dei Beni Culturali
  • Guide turistiche e interpreti
  • Docenti di materie riguardanti il turismo, storia e beni culturali
  • Allievi delle scuole di Alta Formazione riconosciute dal Mibac
  • Gruppi di studenti accompagnati dagli insegnanti, previa prenotazione
  • Disabili e loro accompagnatori
  • Minorenni

In merito alla questione dei minorenni, i musei statali permette l’ingresso gratuito ai minori di 18 anni. Quelli privati invece potrebbero fissare il limite della gratuità dell’ingresso ad un’età inferiore, è bene sempre informarsi prima di recarsi presso la biglietteria. Anche per quanto riguarda i disabili e i loro accompagnatori, l’ingresso gratuito è garantito presso le strutture statali, ma non nelle private. In alcuni periodi dell’anno sono disponibili anche gli ingressi gratuiti per gli over 65.

Tutte le indicazioni fornite sopra fanno riferimento a cittadini italiani o europei; non valgono per i visitatori extracomunitari, fatta eccezione per precedenti accordi di scambio o di studio. Solo i minori extracomunitari hanno la possibilità di entrare gratis nei musei senza previ accordi.

Foto: Pixabay

Potrebbe interessarti anche:

Linkem super promo

Internet senza linea fissa: la nuova offerta di Linkem a soli 19,90 euro al mese

Tutti i dettagli della nuova offerta Super promo Linkem per avere Internet senza linea fissa a casa in pochi giorni a soli 19,90 euro al mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.