Home / Salute / Alimentazione / 9 cibi che fanno bene al fegato e prevengono le malattie epatiche

9 cibi che fanno bene al fegato e prevengono le malattie epatiche

cibi che fanno bene al fegato

Se vuoi un fegato sano, sei nel post-o giusto: in questo articolo ti elencheremo i cibi che fanno bene al fegato e aiutano a prevenire le malattie epatiche.

Mantenere il fegato in salute è importante. Il fegato infatti è un organo che svolge tante funzioni essenziali. Produce le proteine, il colesterolo e la bile; fa da riserva di vitamine, minerali e carboidrati. Inoltre smaltisce le tossine dell’alcol, dei farmaci e dei sottoprodotti naturali del metabolismo.

Di seguito una lista di cibi che fanno bene al fegato da aggiungere alla tua dieta per preservare la salute epatica.

Farina d’avena

La farina d’avena, come tutti i cibi ricchi di fibre, fa bene al fegato. Può infatti aiutarti a perdere i chili in eccesso e il grasso sulla pancia, riducendo il rischio di malattie del fegato e contenendo i danni di epatite e cirrosi.

Consumala a colazione per iniziare la giornata con un alimento salutare per il tuo fegato.

Broccoli

Per preservare la salute del fegato devi aggiungere molte verdure alla tua dieta. I broccoli sono tra le verdure migliori per il fegato. Alcuni studi infatti hanno dimostrato che mangiare broccoli può aiutare a ridurre il rischio di steatosi epatica non alcolica.

Puoi preparare i broccoli al vapore e consumarli così come sono. Oppure sminuzzarli in un’insalata di cavolo, insieme a delle mandorle affettate, mirtilli secchi e una vinaigrette piccante.

I broccoli sono squisiti anche arrostiti, speziati con dell’aglio e insaporiti con una spruzzata di aceto balsamico.

Caffè

Se non riesci a rinunciare al caffè, ti diamo una buona notizia. Il caffè fa bene al fegato. Alcune ricerche scientifiche hanno dimostrato che bere da due a tre tazzine di caffè al giorno può proteggere il fegato dai danni causati dall’eccesso di alcol o da una dieta poco salutare. Altri studi hanno scoperto che può addirittura ridurre il rischio di cancro al fegato.

Tè verde

Un’altra bevanda che fa bene al fegato è il tè verde. Questa varietà di tè è ricca di sostanze antiossidanti note come catechine. La ricerca scientifica ha scoperto che le catechine possono garantire una protezione da alcune forme di cancro, incluso il tumore al fegato.

Per assumere più catechine, il tè verde va preparato al momento e bevuto caldo. Il tè freddo infatti e i tè già pronti contengono livelli più bassi di catechine.

Acqua

Rimanendo in tema di liquidi, l’acqua è la scelta migliore per mantenere in salute il fegato.

Rinuncia invece a bevande gassate, energy drink e bibite per sportivi, che contengono zuccheri aggiunti. Taglierai il consumo di calorie, mantenendo il peso forma, che è importante per un fegato sano.

Mandorle

La frutta secca a guscio, soprattutto le mandorle, è una buona fonte di vitamina E. Questo nutriente secondo alcuni studi può aiutare a proteggere dalla malattia del fegato grasso o steatosi epatica.

Le mandorle fanno bene al fegato, ma anche al cuore. Puoi consumarne una manciata a merenda come snack sano. Oppure aggiungerle alle tue insalate per dare una nota di croccantezza e gusto a un piatto sano.

Spinaci

Tra i cibi che fanno bene al fegato rientrano anche gli spinaci. Come tutte le verdure a foglia verde contengono un potente antiossidante chiamato glutatione, che può aiutare a mantenere il fegato efficiente.

Gli spinaci sono facili da preparare. Puoi prepararci un’insalata, oppure saltarli in padella con aglio e olio extravergine d’oliva. In pochi minuti appassiranno e saranno pronti da consumare con una spolverata di parmigiano fresco. Provali anche cotti al vapore per preservarne la consistenza e i nutrienti.

Mirtilli

I mirtilli sono tra frutti che fanno più bene al fegato. Contengono infatti sostanze nutritive note come polifenoli, che possono aiutarti a proteggerti dalla malattia del fegato grasso non alcolico. Questa patologia del fegato è correlata all’obesità e al colesterolo alto.

Se i mirtilli non ti piacciono, puoi aggiungere alla tua dieta per un fegato sano altri cibi ricchi di polifenoli, come il cioccolato fondente, le olive e le prugne.

Erbe e spezie

Per proteggere la salute del tuo fegato, ma anche quella del cuore, aggiunti ai tuoi piatti erbe e spezie. Sono condimenti sani, ricchi di polifenoli, che ti aiutano a ridurre l’uso del sale nelle ricette.

Sbizzarrisciti in cucina dando sapore alle tue pietanze con origano, salvia, rosmarino, cannella, curry e cumino. Il tuo fegato, e anche il tuo palato, ti ringrazieranno.

Scopri anche i cibi che fanno bene al cervello

Fonte: WebMD

Potrebbe interessarti anche:

dieta in ufficio

Dimagrire in ufficio: gli esercizi e la dieta per chi mangia fuori casa

Se vuoi dimagrire in ufficio, segui questi consigli degli esperti sugli esercizi e la dieta migliore per chi mangia fuori casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.