Home / Animali / Cani / I cani possono mangiare il riso?

I cani possono mangiare il riso?

cani ciotola riso

Ti stai chiedendo se puoi dare da mangiare il riso al tuo cane? La risposta è . I cani possono mangiare il riso. Non a caso, il riso si trova anche in alcuni alimenti per cani.

Molti proprietari danno il riso in bianco al cane quando è malato. Il riso bianco infatti è un cereale adatto ai cani con mal di stomaco, perché è facile da digerire, si prepara in fretta ed è povero di fibre.

A consigliare il riso come fonte di carboidrati ai cani con un disturbo gastrointestinale è il dottor Stese Weinberg, veterinario di Los Angeles.

L’esperto spiega che i cani che devono seguire una dieta leggera per problemi di stomaco possono mangiare il riso bianco. Il riso infatti aiuta a ottenere feci meno molli in caso di diarrea.

Il riso migliore per i cani: bianco o integrale?

Attenzione però, perché non tutti i tipi di riso sono uguali per i cani. Il riso integrale ad esempio non viene mai prescritto ai cani che hanno problemi gastrointestinali, come la diarrea. In caso di disturbi di stomaco il riso indicato è il riso bianco, perché i cani hanno bisogno di amido.

Il riso bianco, d’altra parte, potrebbe essere invece sconsigliato ai cani che soffrono di diabete. Questo perché ha un indice glicemico più alto rispetto al riso integrale e potrebbe causare un aumento dei livelli di zucchero nel sangue.

Se il tuo cane è diabetico, non dovresti dargli da mangiare spesso riso bianco in grandi quantità.

Riguardo al riso integrale, il dottor Carly Fox, veterinario dell’Animal Medical Center di New York, spiega che contiene più nutriente, ma può essere più difficile da digerire per un cane, perché non è stato raffinato:

Il riso integrale ha un rivestimento ricco di nutrienti, che viene invece rimosso per produrre il riso bianco, meno nutriente.

Occhio alle dosi!

Prima di dare riso al cane, ricordati di non esagerare con le porzioni. Insieme a proteine e grassi, i carboidrati sono una parte importante della dieta di un cane. Mangiare troppi carboidrati però, proprio come avviene in noi umani, può far ingrassare il cane.

Poiché il cibo per cani contiene contiene già una certa dose di carboidrati, fai attenzione a non sovraccaricare il cane con altri cibi che contengono molti carboidrati, come il riso. Se il tuo cane non ha difficoltà a mantenere il suo peso forma, invece puoi anche aggiungere un po’ di riso bianco ai suoi pasti.

Come preparare il riso per il cane

Quando prepari il riso per il tuo cane, fallo bollire in acqua e non aggiungere condimenti o spezie. Il cane tanto non avvertirebbe neanche la differenza tra un riso scondito e uno speziato.

Se il tuo cane ha la diarrea, dopo le prime 24 ore di digiuno (a parte l’acqua) puoi dargli da mangiare una ciotola di riso e pollo bolliti. Spella il pollo e rimuovi le parti più grasse, poi fallo bollire. Fai bollire anche il riso bianco. Quando sono pronti scola l’acqua e riempi la ciotola del cane per 1/3 con il pollo e per gli altri 2/3 con il riso.

Anche con il riso vale la regola per l’introduzione di un cibo nuovo nella dieta del cane. Consulta prima il veterinario e se ti dà il via libera, inizia a introdurre gradualmente il riso nella sua alimentazione e osserva come reagisce.

E tu hai mai dato del riso al tuo cane? Facci sapere la tua nei commenti! Alla prossima dalla redazione di M’informo Animali!

Leggi anche: È sicuro dare le ossa ai cani?

Fonte: American Kennel Club

Potrebbe interessarti anche:

coda del cane senza pelo cause

Le cause della coda del cane senza pelo: dalle pulci alle allergie

Le principali cause della coda del cane senza pelo: pulci, allergie, vermi come la tenia, disturbi del comportamento come ansia e stress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.