Home / Videogiochi / Ace Combat 7: guida alle skin, aerei bonus e altro ancora

Ace Combat 7: guida alle skin, aerei bonus e altro ancora

ace combat 7

Dopo anni di assenza dal mondo videoludico, possiamo finalmente ritornare a sfrecciare nei cieli (virtuali) grazie alla mitica serie di Ace Combat. Bandai Namco è recentemente tornata alla ribalta grazie ad Ace Combat 7: Skies Unknown, titolo accolto discretamente dalla critica. Dato che in Italia sono molti i piloti virtuali che si stanno cimentando con questo gioco, con la nostra guida cerchiamo di agevolarvi, per tentare di ottenere più punti possibile e sbloccare tutti i segreti nascosti.

Guida strategica di Ace Combat 7 agli MRP e rank S

MRP facili: il multiplayer è il modo migliore per guadagnare MRP. Infatti anche se sarete il peggior pilota della partita, otterrete all’incirca 70 mila MRP per ogni competizione. Se invece preferite giocare in offline, il modo migliore per accumularne è rigiocare in Free Play le missioni della campagna. La missione che dà più MRP è la 19, che è anche la più lunga. Consigliamo di sbloccare il prima possibile il F22 Raptor, il mezzo con il quale sarà più semplice vincere gli scontri e portare a termine le missioni.

Come ottenere il rank S: il rank S è il miglior punteggio che si può ottenere in qualsiasi missione. Oltre ad una questione di orgoglio, è importante ottenerlo perché permette di sbloccare delle skin (ma solo in difficoltà Normale o Hard). Anche se le missioni sono differenti le une dalle altre, in genere è possibile ottenere il rank S portando a termine i seguenti compiti:

  • Sbloccare l’F22 Raptor;
  • Completare gli obiettivi il più velocemente possibile;
  • Infliggere più danni possibili prima che scada il tempo (ancora meglio se non si subiscono danni);
  • Effettuare spesso reloading per ricaricare le proprie munizioni. Non ci sono infatti penalizzazioni per il reload.

Aerei bonus

Completare i seguenti compiti per sbloccare i vari Ace, cioè gli aerei nominati. Questi aerei vengono sbloccati soltanto dopo che la missione viene rigiocata e sono molto più difficili da sconfiggere rispetto agli aerei normali. Sconfiggendoli tutti si sbloccano la skin X-02S Strike Wyvern e il trofeo “Bird of Prey”.

  1. Missione Charge Assault – Huang Xuan Tai “PYRO”: abbattere la terza ondata di missili antiaerei multipli e comparirà nell’angolo nordovest.
  2. Missione Charge the enemy – Joe Barker “JESTER”: distruggere tutti i veicoli radar e poi la TGT-CTRL TOWER prima che compaia il UAV. Jester comparirà nella taxiway della base aerea.
  3. Missione Two Pronged-Strategy – Rosie Lucas “BAYONET”: distruggere tutti i nemici in 90 secondi prima dell’Allerta Missile. Comparirà nell’angolo nordovest.
  4. Missione Rescue – Florent Noilet “RONIN”: stare sotto i 200 metri nella prima parte della missione fino a che non si vede l’ascensore spaziale; comparirà nell’angolo nordest della mappa.
  5. Missione 444 – Sebastian Koch “FANG”: ad armi scariche, subire almeno il 75% di danni, appena abbatterete i bombardieri, Fang comparirà al centro della mappa.
  6. Missione Long Day – Sophie Andre “KITTEN”: volare attraverso lo stretto tunnel nella montagna della base ovest e comparirà nell’angolo sudovest della mappa.
  7. Missione First Contact – Thibault Besson “FAUCON”: nella prima parte della missione distruggere tutti i nemici non-TGT e comparirà nella sezione nord della mappa.
  8. Missione Pipeline Destruction – Samuel Everest “GAZELLE”: distruggere tutte le strutture petrolifere prima che scada il tempo e comparirà nella sezione nord della mappa.
  9. Missione Faceless Soldier – Hans Weber “SPIDER”: prima di distruggere la torre radar, distruggere almeno la metà dei nemici non-TGT e comparirà ad est.
  10. Missione Transfer Orders – Ken Warren “LOUVETEAU”: distruggere velocemente tutti i SAM e comparirà sul lato est della mappa.
  11. Missione Fleet Destruction – Chris Azure “CHASSEUR”: abbattere tutti gli aerei nella parte più a nord della mappa, compresi gli armamenti antiaerei e comparirà ad ovest.
  12. Missione Fleet Destruction – Matthieu Bertin “IBIS”: volare attraverso il passaggio stretto nella piattaforma a nordest e comparirà ad ovest.
  13. Missione Stonehenge Defense – Arnaud Durand “WALRUS”: fermare tutti i bombardieri e le forze di terra che danneggiano Stonehenge e comparirà a nordest.
  14. Missione Stonehenge Defense – Kees Bakker “BUFFLE”: distruggere i tre nemici non-TGT A-10 che spuntano ad est e comparirà ad ovest.
  15. Missione Stonehenge Defense – Nathan Roche “FOUDRE”: volare al di sotto dello stretto passaggio sotto i cannoni di Stonehenge e comparirà a sud.
  16. Missione Bunker Buster – Owen Corwin “COMET”: distruggere velocemente tutti i silos dei missili e comparirà ad ovest del checkpoint.
  17. Missione Werewolf – Jules Martin “GADFLY”: raggiungere la fine del canyon e Gadfly comparirà con i rinforzi mentre si attaccherà la base.
  18. Missione Battle for Farbanti – Russel Faulkner “SERPENT”: guadagnare almeno 5000 punti oltre l’importo richiesto e spunterà a sudest insieme ai rinforzi.
  19. Missione Battle for Farbanti – Vincent Masson “BOGEN”: distruggere tutte le navi antiaeree Aegis Ashore vicino al quartier generale, verso la fine della missione. Bogen comparirà a sud della nave.
  20. Missione Last Hope – Emeric Pons “AXEMAN”: guadagnare almeno 15 mila punti e comparirà come uno “Sconosciuto” nell’area più a sud del porto.
  21. Missione Homeward – Olivier Perrins “MANTIS”: volare molto vicino al Mass Driver come se foste stati lanciati da lui e comparirà con i bombardieri a est.
  22. Missione Lost Kingdom – Benjamin Neumann “LYNX”: distruggere tutti i nemici prima che raggiungano il castello di Shilage in meno di 2 minuti e comparirà sopra al castello.
  23. Missione Lighthouse – Cyril Noiret “TEMPEST”: guadagnare almeno 20 mila punti nella prima parte della missione e spunterà nell’area sudest.
  24. Missione Lighthouse – Paul Lebrun “CALAMITY”: guadagnare almeno 20 mila punti nella prima parte della missione e comparirà a sud.

Skin e colori alternativi per gli aerei

Come cambiare le skin: anche se sbloccate le skin durante il gioco, all’inizio non riuscirete a cambiarle. Se vi state chiedendo come cambiare la skin del vostro aereo, la risposta è che dovete completare tutte le 20 missioni del single player prima di sbloccare questa abilità. Una volta fatto, comparirà l’opzione tra le possibilità di personalizzazione.

Sbloccare i colori alternativi dell’aereo: per sbloccare il primo colore alternativo bisogna terminare la campagna single player. Per il secondo bisogna ottenere 1500 punti con l’aereo di cui si vuole cambiare colore.

Potrebbe interessarti anche:

FIFA 20 vs PES 2020

FIFA 20 vs PES 2020: date di uscita e principali novità di quest’anno

Dagli eSports al calcio in strada: tutte le modalità vecchie e nuove di FIFA 20 e PES 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.