Home / Salute / Alimentazione / La ricetta del polpo con le patate della dieta mima-digiuno

La ricetta del polpo con le patate della dieta mima-digiuno

polpo con patate ricetta dieta mima-digiunoCari amici di M’informo Salute, proseguiamo i nostri approfondimenti sulla dieta mima-digiuno, proponendovi la ricetta del polpo con le patate, tratta dal libro La dietà della longevità del prof Valter Longo.

Prima di iniziare ricordiamo che questo modello alimentare ipocalorico si basa perlopiù su cibi vegetali, grassi sani, pesce, integratori di vitamine, minerali e integratori di acidi grassi omega-3 e omega-6.

I suoi principi base sono la restrizione calorica e dei periodi di semi-digiuno controllati dal medico, da protrarre per 5 giorni almeno due volte all’anno, salvo problemi di salute e controindicazioni.

La dieta mima-digiuno punta alla longevità, al dimagrimento e alla prevenzione di molte malattie: dal diabete alla demenza, dall’ipertensione al cancro.

Polpo con patate per cena

Il pesce occupa un posto speciale nella dieta mima-digiuno, che è un regime perlopiù vegano-pescetariano. Il professor Longo consiglia di limitarne il consumo a due o tre volte alla settimana, preferendo i pesci che contengono poco mercurio, come il pesce azzurro e i pesci di piccole dimensioni, che accumulano meno sostanze inquinanti.

Una delle ricette di pesce che abbiamo trovato più gustose, semplici e veloci da preparare, tra quelle proposte nel libro del professor Longo, è il polpo con le patate.

Questa ricetta viene proposta per cena, insieme a un contorno di verdure e a un dessert a base di frutta, che aumenteranno il senso di sazietà e l’apporto di fibre e vitamine.

Ecco come prepararla.

Ingredienti per una persona

Procuratevi:

  • 80 gr di polpo;
  • 1 patata media;
  • 150 gr di pomodorini ciliegia;
  • 20 gr di olive;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • prezzemolo;
  • succo di limone;
  • sale;
  • 40 gr di pane integrale tostato.

Preparazione

Dopo averlo pulito (qui sopra trovate un video con le spiegazioni di GialloZafferano), lessate il polpo. A parte lessate anche la patata in abbondante acqua. Affettate la patata e il polpo. Unite i pomodorini, le olive e l’olio extravergine d’oliva. Poi completate il condimento con il prezzemolo, il succo di limone e il sale. Gustatevi il piatto accompagnato da pane integrale tostato.

Contorno

Per contorno preparate un’insalata verde con cetrioli, pomodori e carote, e conditela con aceto balsamico.

Dolce

Per dolce, concedetevi 50 grammi di ribes rosso o 20 grammi di ribes essiccato e 25 grammi di mandorle. Buon appetito!

Se vuoi saperne di più su questo modello alimentare, leggi anche il nostro approfondimento su come fare la dieta mima-digiuno e consulta lo schema giorno per giorno e il dimagrimento che è possibile ottenere.

Fonte: La dieta della longevità, Valter Longo

Potrebbe interessarti anche:

dieta invernale dimagrire in inverno

Dimagrire in inverno: sfatiamo i falsi miti sulla dieta invernale!

Dimagrire in inverno è diverso che in estate? Gli esperti ci spiegano come perdere peso o evitare di ingrassare d'inverno con una dieta invernale sana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.