Home / Salute / Puntini rossi sul collo con e senza prurito: cause e rimedi

Puntini rossi sul collo con e senza prurito: cause e rimedi

puntini rossi sul collo causeTi sono spuntati tanti puntini rossi sul collo simili a piccole protuberanze e sei preoccupato perché pensi possa trattarsi di qualcosa di grave? Non avere paura! La maggior parte delle cause dei puntini rossi sul collo, accompagnati o meno da altri sintomi come il prurito, si può infatti risolvere facilmente.

Vai dal tuo medico o da un dermatologo, che ti prescriverà la cura più efficace in base alla causa delle escrescenze sul collo. Nel frattempo, leggi da cosa potrebbe dipendere questa irritazione della pelle secondo gli esperti.

Le possibili cause dei puntini rossi sul collo

Peli incarniti dopo la rasatura

Il dermatologo americano Glenn Kolansky, sul portale Scarysymptoms.com, spiega che una delle cause più comuni dei puntini rossi sul collo sono i peli incarniti dopo la rasatura del collo o della testa.

Questo problema capita soprattutto a chi ha peli ricci e folti che crescono sotto la pelle. In questo caso il trattamento prevede l’uso di prodotti antibatterici a uso topico e di cortisone per calmare l’infiammazione della pelle.

Il medico consiglia inoltre di non radersi nelle parti interessate dall’irritazione. Se proprio fosse necessario procedere alla rasatura, è bene idratare prima la pelle con una crema da barba o un gel da barba.

Inoltre, bisogna accertarsi che non sia stato il rasoio a causare una reazione allergica. Il consiglio dell’esperto è di provare diverse marche, fino a quando non si trova un rasoio che non scateni irritazione.

Un’infezione batterica o fungina

A causare macchie rosse sul collo, puntini rossi e piccole escrescenze potrebbe essere anche un’infezione batterica o fungina. I batteri possono accumularsi sul collo a causa di acne, foruncoli e carbonchio cutaneo.

La cura in questo caso prevede l’uso di creme antibiotiche. Nei casi gravi potrebbe essere necessario un intervento chirurgico o con il laser.

Se l’infezione è stata causata da un fungo, oltre ai puntini rossi in rilievo sul collo, potrebbero comparire altri sintomi, come prurito e decolorazione della pelle.

La terapia in questo caso prevede l’impiego di creme antifungine a uso topico.

Una dermatite da contatto

I puntini rossi sul collo possono essere causati anche da una dermatite da contatto. A scatenare la comparsa di macchie rosse possono essere vari allergeni e diverse sostanze irritanti, come ad esempio:

  • saponi troppo aggressivi;
  • cosmetici;
  • vestiti realizzati con tessuti irritanti;
  • prodotti chimici, come detersivi e detergenti per la casa;
  • sudore.

In questi casi il dermatologo potrebbe prescrivere una terapia a base di corticosteroidi e antistaminici. Per eliminare definitivamente il problema bisogna però evitare l’esposizione all’agente scatenante.

Leggi anche:

 

Fonte: Scary Symptoms

 

 

Potrebbe interessarti anche:

mal di gola da reflusso sintomi

Mal di gola da reflusso acido faringo-laringeo: sintomi e rimedi

I sintomi, i rimedi naturali e i farmaci da banco e con ricetta prescritti per curare il mal di gola da reflusso acido faringo-laringeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.