Home / Animali / Cani / Borborigmi: quando lo stomaco del cane brontola e fa rumore

Borborigmi: quando lo stomaco del cane brontola e fa rumore

stomaco cane brontolaLo stomaco del tuo cane brontola e gorgoglia, come l’acqua che viene risucchiata nel tubo di scarico del lavello? Sei preoccupato perché i rumori della pancia del tuo cane sono sempre più forti e frequenti? Niente paura! In questo approfondimento riporteremo le spiegazioni dei veterinari per il brontolìo dello stomaco del cane, i consigli per capire quando si tratta di un problema di salute grave e i rimedi per farlo smettere di brontolare.

Le cause dei borborigmi del cane

Per iniziare, devi sapere che il brontolìo dello stomaco del tuo cane ha un nome scientifico buffo: borborigmi, che richiama nel suono proprio la pancia che borbotta.

A causare i borborigmi nel cane è il passaggio di gas da una porzione all’altra dell’intestino.

Nella maggior parte dei casi non c’è niente di cui preoccuparsi. È normale che ci sia del gas nell’intestino del cane. Come è normale che l’intestino si muova di continuo e sposti tutto quello che c’è dentro, inclusi i gas.

I borborigmi però di solito non sono troppo rumorosi. Sono dei gorgoglii dolci, che puoi sentire se avvicini l’orecchio alla pancia del cane, alternati a momenti di silenzio.

Lo stomaco di alcuni cani però a volte emette borborigmi più forti, che si sentono anche dall’altra parte della stanza. In questo caso c’è qualcosa che non va. Non necessariamente però si tratta di qualcosa di grave.

Il cane ha fame

Ad esempio potrebbero semplicemente indicare che il tuo cane ha fame ed è digiuno da troppo tempo. L’intestino di un animale che non mangia da molte ore contiene poco cibo, quindi la percentuale di gas rispetto agli elementi solidi è maggiore. L’intestino vuoto inizia a comportarsi come se stesse per arrivare del cibo, emettendo questi rumori intestinali.

In questo caso non ti resta che dare ascolto allo stomaco brontolone del tuo cane e dargli subito da mangiare, a meno che il veterinario non lo abbia messo a digiuno per motivi di salute. Se il cane mangia come al solito con appetito e i rumori dello stomaco cessano, non c’è niente di cui preoccuparsi.

Disturbi gastrointestinali

In altri casi invece i rumori della pancia del cane non sono dovuti alla fame, ma sono il sintomo di un disturbo dell’intestino. L’intestino contiene troppi gas e/o sta lavorando più del solito.

Assicurati che il tuo cane non abbia rovistato nella spazzatura e mangiato qualcosa di indigesto o un cibo andato a male.

Anche l’ingestione di un alimento nuovo può causare disturbi gastrointestinali nel cane. Un po’ come capita a una persona che non mangia piccante e va al ristorante thailandese, ritrovandosi con lo stomaco sottosopra.

Tieni d’occhio il tuo cane per vedere se i sintomi peggiorano. L’indiscrezione alimentare nel cane può portare a vomito, diarrea e nei casi gravi provocare complicazioni serie, come la pancreatite. In questo caso porta subito il tuo cane dal veterinario per permettergli di ricevere le cure di cui ha bisogno.

Altre cause dei rumori dello stomaco del cane

Altre cause preoccupanti dei rumori dello stomaco del cane potrebbero essere:

  • parassiti intestinali;
  • malattia infiammatoria intestinale;
  • presenza di corpi estranei nell’apparato gastrointestinale;
  • gastroenterite emorragica;
  • intossicazione;
  • reazioni avverse ai farmaci;
  • problemi metabolici, come malattie epatiche o renali;
  • disturbi ghiandolari;
  • cancro dell’intestino.

Quando preoccuparsi per i borborigmi del cane

Per accorgerti di questi problemi di salute, fai attenzione a tutti gli altri sintomi presenti. Se il cane è letargico, non ha appetito, non beve, vomita e soffre di attacchi di diarrea, portalo subito dal veterinario.

A differenza dei rumori prodotti dai crampi della fame, che non sono dolorosi, i borborigmi causati da alcune malattie e disturbi possono anche indicare uno stato di sofferenza del cane.

Meglio non rischiare che provi dolore e portarlo dal veterinario per un controllo. Nel frattempo, se il cane ha problemi di stomaco, dagli da mangiare cibi facilmenti digeribili, come il petto di pollo senza ossa bollito, accompagnato da riso in bianco cotto al vapore.

Se il veterinario esclude problemi di salute, ma lo stomaco del tuo cane continua a brontolare, probabilmente rientra nei cani che producono più gas e con un intestino più attivo. Anche in questo caso, escluse tutte le possibili malattie e disturbi, non c’è niente di cui preoccuparsi. Dovrai semplicemente rassegnarti ad avere un cane brontolone!

Scopri anche perché il cane mangia l’erba o la terra.

Fonte: Dogster

Potrebbe interessarti anche:

cane tosse

Cosa fare se il cane ha la tosse per scoprire le cause e alleviare gli attacchi

In questo post ti spieghiamo cosa fare se il cane ha la tosse e come riconoscere i vari tipi in base al suono e alle caratteristiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.