Home / Salute / Trucco e protezione solare: guida alla scelta dei cosmetici più efficaci

Trucco e protezione solare: guida alla scelta dei cosmetici più efficaci

trucco filtro protezione solareIl trucco può essere un valido alleato per la protezione solare.  In questo approfondimento riporteremo i consigli della Skin Cancer Foundation per scegliere i cosmetici più efficaci per prevenire i danni dell’esposizione al sole.

Se ti esponi al sole senza un’adeguata protezione solare corri infatti il rischio di scottature, reazioni allergiche e invecchiamento precoce della pelle. Inoltre aumenti le probabilità di sviluppare un melanoma.

Per proteggere la pelle del viso ogni giorno, anche in città, non devi per forza applicare una crema solare con una protezione alta, adatta ai primi giorni di esposizione al sole in spiaggia.

Puoi infatti proteggerti anche acquistando cosmetici con un filtro solare adatto alla vita di tutti i giorni e a un’esposizione al sole non prolungata.

Il trucco contro il fotoinvecchiamento

Gli esperti spiegano che il fotoinvecchiamento, il fenomeno di invecchiamento della pelle dovuto all’esposizione alla luce, non è certo causato da quei pochi giorni all’anno trascorsi al mare.

Ogni giorno, quando guidiamo in un mattino soleggiato, stiamo seduti su una panchina al sole o portiamo a spasso il cane, siamo esposti ai danni dei raggi solari. Ma nella maggior parte dei casi, in tutte queste situazioni sottovalutiamo i rischi e non ci proteggiamo con un filtro solare.

Anno dopo anno, l’esposizione continua e non protetta al sole aumenta le rughe, le macchie sulla pelle, espone a un rischio maggiore di cancro alla pelle e peggiora i segni dell’invecchiamento.

Scegli una base per il trucco idratante con filtro ad ampio spettro

Il trucco con protezione solare ci viene in aiuto, proteggendoci ogni giorno. Ma non tutti i cosmetici sono uguali. Gli esperti della Skin Cancer Foundation invitano a scegliere prodotti cosmetici con queste caratteristiche, partendo dalla crema idratante solare da usare come base per il trucco. Acquista prodotti con:

  • la dicitura ad ampio spettro sull’etichetta, che assicura protezione dai raggi Uv-A e Uv-B;
  • un fattore di protezione solare di almeno 15 o superiore;
  • una lista di ingredienti attivi, tra cui ossido di zinco, avobenzone (Parsol 1789), ecamsule (Mexoryl) in associazione a octocrylene e avobenzone.

La base per il trucco idratante con filtro solare va applicata ogni mattina dopo aver lavato il viso. Va messa anche sulle orecchie, sul collo e sulla parte superiore del petto. Queste zone spesso vengono trascurate, ma sono esposte a un rischio alto di scottature e fotoinvecchiamento.

Non dimenticare il contorno occhi

Molte creme idratanti per il viso non sono adatte al contorno occhi. Per questa zona più delicata acquista una crema apposita con filtro di protezione solare.

Acquista un fondotinta con fattore di protezione solare 8-15

Dopo aver applicato la crema idratante e la protezione solare per il contorno occhi, metti il fondotinta, scegliendo un prodotto che abbia un fattore di protezione solare compreso tra 8 e 15. In questo modo raddoppierai la protezione dai raggi solari.

Usa la cipria come fissante

Successivamente applica un velo di cipria. Il talco farà da ulteriore schermo ai raggi solari, grazie alle particelle colorate. Inoltre aiuterà a fissare il fondotinta e la crema idratante, prolungandone l’effetto per più ore.

Proteggi anche le labbra

Non dimenticare di proteggere anche le labbra con un lipstick solare. Le labbra hanno pochissima melanina. Questo pigmento serve a proteggerci dai raggi solari.

Puoi usare un rossetto con protezione solare,  un balsamo per le labbra o un burrocacao con filtro solare uguale o superiore a 15.

Non usare gloss e lucidalabbra senza coloranti. Questi prodotti, infatti, hanno sulle labbra lo stesso effetto che ha l’olio per bambini sulla pelle quando lo si usa impropriamente come abbronzante. Dirigono cioè i raggi solari proprio nell’area che si vorrebbe proteggere.

Meglio scegliere lipstick opachi con un fattore di protezione solare e applicare solo dopo un gloss.

In spiaggia il trucco con protezione solare non basta!

Ricordati, infinte, che se ti esponi al sole per tante ore in spiaggia, il makeup, anche se con protezione solare, da solo non basta a proteggerti dai danni.

In questo caso dovrai applicare su viso, labbra e corpo una protezione solare specifica e più alta, di almeno 15, resistente all’acqua e al sudore. La protezione va riapplicata ogni due ore, dopo ogni bagno e dopo aver sudato o essersi asciugati con il telo da spiaggia.

Fonte: Skincancer.org

Potrebbe interessarti anche:

puntini rossi sulla pelle sole

Puntini rossi sulla pelle e prurito dopo esposizione al sole: cause e rimedi

Scopriamone di più sulla dermatite polimorfa solare o allergia al sole: sintomi più comuni, cause, rimedi e prevenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.