Home / Animali / Cani / Ecco perché la lingua del cane è rossa, bianca, gialla o blu

Ecco perché la lingua del cane è rossa, bianca, gialla o blu

Il colore della lingua del cane può aiutarti a scoprire se sta bene o se ha problemi di salute. Il colore normale della lingua del cane è rosa, simile a quello di un gomma da masticare. Fanno eccezione alcune razze come lo Sharp Pei e il Chow Chow, che hanno la lingua scura, di una tonalità bluastra o color lavanda, per via dei pigmenti.

Nelle altre razze in condizioni normali la lingua del cane non contiene pigmenti. Il colore rosa è dovuto al sangue che la attraversa.

Se il tuo cane ha la lingua rossa, bianca, gialla, arancione, blu o viola potrebbe essere malato. Ogni colore è il sintomo di diversi disturbi e malattie. Vediamole di seguito.

Lingua del cane bianca o rosa pallido

Una lingua bianca o di un rosa troppo pallido indica che il cane è molto debole. Potrebbe essere malato di anemia o leucemia. Gli altri problemi di salute legati alla lingua bianca sono:

  • malnutrizione;
  • letargia;
  • malattie polmonari;
  • emorragia;
  • problemi di pressione;
  • ritenzione dei liquidi, un disturbo noto come edema;
  • disturbi gastrointestinali.

Lingua del cane rossa

Un cane con la lingua rossa potrebbe soffrire di:

  • infezioni virali o batteriche;
  • febbre;
  • calcoli alla vescica;
  • problemi ai reni;
  • ipertiroidismo;
  • diabete;
  • cancro;
  • un accumulo di tossine nel corpo.

Il rosso scuro indica che uno degli organi del corpo è iperattivo. In questo caso nella lingua c’è un maggiore afflusso di sangue. Potrebbe trattarsi di ipertensione o di sepsi, un’infezione molto pericolosa. Gli altri sintomi della sepsi sono:

  • febbre;
  • battito del cuore accelerato;
  • gengive rosse.

A volte la lingua del cane diventa rosa scuro perché non beve abbastanza. In questo caso sarà sufficiente combattere la disidratazione per farla tornare al colore normale.

Anche il colpo di calore fa diventare la lingua rossa. In questo la temperatura rettale è più alta del valore normale, che è di 39°C.

Altre cause della lingua rossa nel cane sono:

  • Traumi: ad esempio aver masticato delle ossa appuntite, oggetti troppo ruvidi e taglienti o aver leccato il tappeto.
  • Scottature: il cane si è scottato con cibi troppo caldi.
  • Irritazioni dovute a bevande troppe fredde o al contatto con cubetti di ghiaccio.
  • Piccole scosse elettriche.

Lingua blu o viola nel cane

Una lingua blu o viola indica che non c’è una buona ossigenazione, un disturbo noto come cianosi. Questo può dipendere da problemi di salute che causano dolore o congestione. Ad esempio disturbi vascolari, problemi di circolazione, tossicosi, malattie cardiache, difficoltà respiratorie, malattie del fegato, stress degli organi, epatite o malattie autoimmuni. Portalo subito dal veterinario, perché la mancanza di ossigeno può portare a un arresto cardiaco.

Lingua gialla nel cane

Una lingua gialla tendente all’arancione nel cane può indicare gastrite, calcoli alla vescica e malfunzionamenti del fegato.

Se ti accorgi che la lingua del tuo cane ha un colore strano, la prima cosa da fare è assicurarti che non abbia leccato cibi con coloranti. Se il cane non ha mangiato alimenti colorati e mostra altri sintomi preoccupanti, portalo subito dal veterinario. In base alla malattia e al problema di salute del tuo cane ti prescriverà la cura giusta.

Potrebbe interessarti anche:

glaucoma nel cane

Glaucoma nel cane: sintomi iniziali, terapia e speranze di guarigione

Scopriamone di più sul glaucoma nel cane: da come riconoscerlo alle probabilità di guarigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.