Home / Salute / Bellezza / Smagliature: i rimedi più efficaci, dai cerotti alle fiale

Smagliature: i rimedi più efficaci, dai cerotti alle fiale

rimedi smagliatureLe smagliature sono delle cicatrici della pelle, note con il nome scientifico di striae distensae. Si presentano come striature o lunghe linee sottili. Compaiono sia negli uomini che nelle donne, soprattutto su seno, pancia, cosce, fianchi, spalle, braccia e glutei.

A causarle è la rottura delle fibre che connettono il collagene e l’elastina, due proteine della pelle. La rottura avviene per l’azione degli ormoni o di fattori meccanici. In gravidanza ad esempio, quando la pancia cresce per fare spazio al bambino, la pelle si allunga. Inoltre gli ormoni indeboliscono le fibre del derma. Per effetto di questi cambiamenti ormonali e fisici, la pelle si atrofizza e forma delle cicatrici.

Anche se sono innocue per la salute, per molte persone rappresentano un motivo di disagio per ragioni estetiche, soprattutto d’estate quando il costume lascia la pelle scoperta. In questo approfondimento vedremo quando si formano le smagliature e quali sono i rimedi più efficaci: dagli oli naturali alle creme.

Quando si formano le smagliature

Le smagliature si formano quando nel corpo avvengono grossi cambiamenti, ad esempio durante la gravidanza. O ancora per un aumento di peso improvviso o dopo aver perso molti chili in poco tempo. La pelle, poco elastica a causa di una carenza di collagene ed elastina, non riesce ad adattarsi a questi cambiamenti. Mentre la pelle si allunga possono perciò comparire delle striature.

Altre cause delle smagliature sono:

  • Il body building. In questo caso, anche se il fisico dei body builder ha poco grasso, le cicatrici possono formarsi sui muscoli, perché c’è una grande crescita muscolare.
  • L’eccesso di steroidi, causato dall’assunzione di farmaci steroidei o da malattie come la sindrome di Cushing. Se si assume troppo cortisolo e si notano delle striature rosse o bianche, è bene parlarne con il medico curante.
  • La sindrome di Marfan, una malattia genetica che indebolisce le fibre della pelle e causa una crescita anomala.
  • L’obesità.
  • La crescita durante la pubertà. Molti bambini quando crescono all’improvviso in altezza o aumentano di peso sviluppano delle cicatrici, che poi scompaiono una volta superata questa fase della crescita.
  • Stress.
  • Menopausa.

Differenza tra smagliature rosse e smagliature bianche

Quando si formano il colore delle smagliature è rosso, tendente al violaceo. Nella fase iniziale possono assumere anche un colorito blu purpureo o rosa. In questa fase i trattamenti anti-smagliature sono più efficaci. L’applicazione di oli, cerotti e creme riesce a limitare i danni, eliminando in tutto o in parte le striature e prevenendo la formazione di altre cicatrici.

Se le smagliature rosse non vengono trattate, diventano bianche. In questo caso purtroppo è difficile eliminarle del tutto. Si possono però applicare creme, gel, oli e altri prodotti, che le attenuano e le rendono meno visibili.

I rimedi più efficaci contro le smagliature

Vediamo quali sono i rimedi più efficaci contro le smagliature: dai cerotti ai trattamenti d’urto con le fiale.

Come trattare le smagliature rosse

Partiamo da quelle rosse. Quando la pelle si infiamma, entrando nella prima fase del processo di formazione delle cicatrici, è possibile limitare i danni applicando prodotti idratanti, che mantengono la pelle elastica.

Tra i prodotti più efficaci contro le smagliature rosse ci sono quelli a base di:

  • Aloe vera. Attenua le striature ed esfolia la pelle.
  • Olio di mandorle amare. Ricco di vitamine A ed E, l’olio di mandorle favorisce la produzione dell’elastina. Molte donne lo usano gravidanza, ma bisogna prestare attenzione e chiedere sempre consiglio al ginecologo. Uno studio lo ha infatti associato a un rischio maggiore di nascita prematura del bambino.
  • Olio di cocco. Migliora l’elasticità della pelle grazie alle vitamine e agli antiossidanti.
  • Olio di lavanda. Grazie alle sue proprietà cicatrizzanti, contrasta la formazione di cicatrici.
  • Oli antismagliature a base di olio di oliva, jojoba, calendula, rosmarino, camomilla, geranio, germe di grano, albicocca e altri fiori e piante. Queste formule, realizzate con ingredienti naturali, nutrono la pelle e rendono le striature meno visibili in poco tempo.
  • Centella Asiatica. L’olio estratto da questa pianta favorisce la formazione del collagene.
  • Cerotti anti-smagliature transdermici a base di lavanda, geranio, rosmarino e altri estratti naturali.
  • Creme al silicone.

I trattamenti d’urto contro le smagliature bianche

Esistono poi trattamenti d’urto, sotto forma di fiale che vanno applicate direttamente sulla cute. Questi prodotti contengono sostanze che ridonano elasticità alla pelle. Sono adatti sia contro le striature rosse, che contro le  bianche. Gli ingredienti più usati in questi prodotti sono:

  • acido ialuronico;
  • allontoina;
  • urea;
  • aminoacidi essenziali;
  • tretinoina;
  • estratti di lupino e altre sostanze che incrementano la produzione di collagene;
  • centella asiatica.

Farmaci cosmetici per eliminare le smagliature bianche

Contro le smagliature bianche sono efficaci anche i farmaci cosmetici a base di:

  • acido salicilico;
  • acido lattico;
  • resorcinolo acetato.

Altre terapie contro le smagliature

Per ridurre o eliminare le smagliature si può ricorrere anche a:

  • Terapia con il laser a luce pulsata, una procedura indolore che serve a calmare l’infiammazione dei vasi sanguigni che causano le cicatrici. Il laser è efficace sulle striature rosse.

Altre procedure più invasive sono:

  • La microdermoabrasione, che consiste nella rimozione degli strati superficiali della pelle.
  • Rimozione chirurgica, che rimuove la pelle atrofizzata. Questo intervento di chirurgia cosmetica è costoso, doloroso e può lasciare cicatrici.

Efficacia dei prodotti anti-smagliature

Prima di spendere soldi inutilmente, è importante sapere che nessuno studio scientifico ha dimostrato che i prodotti anti-smagliature siano realmente efficaci nell’eliminazione totale. Quando si usano creme e oli cosmetici non bisogna avere troppe aspettative.

Questi prodotti servono a mascherare le striature e a prevenirle soprattutto quando sono nella fase iniziale di colore rosso, ma non sono efficaci per far scomparire completamente quelle bianche. In questa fase purtroppo non c’è alcun rimedio efficace, se non la rimozione, che però è pericolosa e sconsigliata.

Per questo motivo è importante agire soprattutto sulla prevenzione delle smagliature, usando prodotti idratanti ogni giorno, facendo esercizio fisico regolarmente, mangiando sano, non indossando abiti stretti ed evitando le diete drastiche. In questo modo la pelle manterrà la sua elasticità e si correrà un rischio inferiore di cicatrici.

Potrebbe interessarti anche:

cancellazione tatuaggio

Come si cancella un tatuaggio: dalla tecnologia laser al Plexr

Per eliminare un tatuaggio esistono due tecniche: la rimozione con il laser e il Plexr. Ecco costi, tempi e procedura di questi due metodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.