Home / Salute / Alimentazione / Dieta Lemme: cosa si può mangiare e quali cibi sono vietati

Dieta Lemme: cosa si può mangiare e quali cibi sono vietati

cibi consentiti dieta LemmeIl menù della dieta Lemme si basa principalmente su cibi ricchi di proteine, come carne e pesce. Il pesce e la carne, soprattutto pollo e tacchino, sono previsti a pranzo o a cena.

La pasta può essere consumata senza limiti a colazione, a patto di mangiare solo spaghetti. Secondo la teoria del dottor Alberico Lemme, ideatore della dieta, questo formato rende i carboidrati più assimilabili e riduce il picco glicemico dopo il pasto. Pasta e carne, a ogni modo, non vanno mai consumati nello stesso pasto.

Nella prima fase della dieta Lemme, quella con più rinunce, le verdure sono completamente bandite, così come la frutta. Nella seconda fase o nella variante vegetariana e vegana della dieta Lemme si possono mangiare alcuni cibi vegetali come carciofi, spinaci, funghi e asparagi.

I pazienti ricevono un menù personalizzato che varia in base al peso, al sesso, all’età, alla stagione, all’equilibrio ormonale ed enzimatico. Le ricette possono essere preparate a casa o ordinate a domicilio tramite l’applicazione Rivoluzione dimagrante.

Il menù di una giornata non può essere ripetuto più di due volte nel corso della stessa settimana.

I cibi consentiti nella dieta Lemme

La lista degli alimenti consentiti nella prima fase della dieta Lemme include:

  • carne rossa;
  • carne bianca;
  • pesce;
  • uova;
  • cibi surgelati senza zucchero e sale aggiunto;
  • crusca;
  • funghi;
  • asparagi;
  • spinaci;
  • limoni;
  • olio extravergine d’oliva;
  • peperoncino e tutte le altre spezie;
  • basilico, rosmarino e tutte le altre erbe;
  • burro ottenuto da latte centrifugato a bassa temperatura;
  • aglio;
  • cipolla.

Bevande consentite nella dieta Lemme

Tra le bevande consentite nella dieta Lemme ci sono:

  • acqua;
  • tè, anche verde ma non deteinato e non aromatizzato;
  • caffè, fino a 4 al giorno ma senza zucchero.

I cibi vietati nella dieta Lemme

Nella dieta Lemme i cibi vietati sono:

  • verdura;
  • frutta;
  • dolci;
  • sale;
  • zucchero;
  • latte;
  • cibi in scatola;
  • prodotti dietetici;
  • vino;
  • aceto;
  • dolcificanti;
  • dado.

Sull’uso del sale il dottor Lemme non ammette eccezioni. Il sale non può essere usato nemmeno per salare l’acqua della pasta. Vale lo stesso per il vino: non si può bere e non si può usare nemmeno per cucinare.

Inoltre la filosofia alimentare del dottor Lemme vieta l’assunzione di integratori e di prodotti omeopatici.

Alimenti reintrodotti nella seconda fase della dieta Lemme

Nella seconda fase della dieta Lemme si reintroducono quasi tutti gli alimenti, a eccezione di pomodoro, grana e gelato. In questa fase l’obiettivo è mantenere i chili persi, quindi sono concessi anche gran parte dei cibi vietati nella fase di dimagrimento.

Esempio di menù settimanale della dieta Lemme

Ecco un esempio di menù settimanale della dieta Lemme:

  • Lunedì e Martedì: Colazione: fesa di tacchino e caffè amaro; Pranzo: filetto di manzo e caffè amaro: Cena: pesce spada
  • Mercoledì e giovedì: Colazione: spaghetti aglio, olio e peperoncino; Pranzo: pollo; Cena: sogliola
  • Venerdì e sabato: Colazione: carciofi e caffè amaro; Pranzo: bistecca e caffè; Cena: orata
  • Domenica: Colazione: frittata; Pranzo: galletto amburghese; Cena: branzino

Gli spuntini concessi sono: un limone a spicchi senza buccia a metà mattina; un  normale o verde, senza zucchero e non aromatizzato, da bere a metà pomeriggio.

Una dieta senza porzioni e calorie

Questa dieta non conta le calorie e permette di mangiare sazietà, senza preoccuparsi delle porzioni. Per questo motivo è stata molto criticata dai medici, che la ritengono sbilanciata perché contiene troppi grassi e proteine. Contro la dieta si sono espressi sia l’Ordine dei Medici di Roma, che l’ADI.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

non riuscire a dimagrire donna dieta bilancia

12 sorprendenti ragioni per cui non riesci a dimagrire anche se sei a dieta

Sei a dieta da giorni e ti alleni regolarmente, ma non riesci a perdere peso? Ecco 12 sorprendenti ragioni per cui non riesci a dimagrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.