Home / Animali / Cani / Cosa fare se il cane mangia la terra, i calzini o altri oggetti

Cosa fare se il cane mangia la terra, i calzini o altri oggetti

cane mangia terra oggettiCi risiamo: il tuo cane ha di nuovo mangiato la terra e vomitato e ti chiedi cosa fare per farlo smettere. Per prima cosa devi sapere che questa abitudine dei nostri amici a quattro zampe è nota con il nome di pica. Questo comportamento indica il vizio dei cani di mangiare cose non commestibili. Può trattarsi di terreno, stracci o altri oggetti.

Alcuni cani mangiano un solo tipo di oggetto, altri sbranano qualsiasi cosa gli capiti a tiro. La pica è pericolosa per la salute del cane, perché potrebbe ingerire oggetti appuntiti, con il rischio di danni all’intestino. L’ingestione di oggetti non commestibili può interrompere la digestione o peggio causare un’ostruzione dell’intestino. Un altro dei rischi del mangiare terra è che il cane ingerisca sostanze tossiche, ad esempio pesticidi o veleni.

Ecco perché il cane mangia gli oggetti

Il cane mangia con più gusto gli oggetti che hanno addosso l’odore del padrone. A spiegarlo su PetMD è il dottor Kelly Black, veterinario del Cedar Valley College di Lancaster, in Texas. L’esperto elenca i calzini, i collant e la biancheria intima tra gli oggetti preferiti dal cane per uno spuntino indigesto. Anche asciugamani, pietre, salviette, giochi per bambini, batterie, salviettine umidificate, libri, riviste, palline da ping pong e parti del suo letto per cani finiscono spesso tra le fauci dei nostri cuccioli.

Il cane spesso mangia lo stesso oggetto a causa del suo odore, che lo induce a credere che sia commestibile. Il nostro cane in parole povere pensa che si tratti di cibo.

Le cause della pica possono essere anche di tipo medico. Ad esempio alcune malattie, come  il diabete o i problemi alla tiroide, possono portare il cane a ingerire oggetti. La pica può essere dovuta anche alla presenza di parassiti intestinali, squilibri ormonali, fame o carenze nutrizionali, ad esempio una dieta sbagliata. Alcune razze, come il Labrador Retriever, sono più a rischio di altre.

In caso si tratti di un problema di salute, sarà il veterinario a scoprire di quale malattia si tratta, visitando il cane e tramite l’analisi delle feci, delle urine e del sangue.

A volte il cane mangia gli oggetti per noia, soprattutto se è un cucciolo vivace che ha tante energie, ma non può sfogarsi all’aria aperta. Altre cause  della pica sono l’ansia da separazione e lo stress. I cani lasciati troppo a lungo da soli tendono a essere distruttivi, ma anche a mangiare gli oggetti che fanno a pezzi.

Una precisazione importante: la pica non va confusa con la coprofagia, che è l’abitudine del cane di mangiare le feci. Questo comportamento si verifica spesso nei cuccioli che mettono in bocca di tutto, anche la cacca, per conoscere il mondo. Ma anche nei cani adulti, che trovano appetitose le loro feci o quelle di altri cani.

Il cibo preferito del tuo cane è la terra? Occhio alla sua dieta!

Se il tuo cane mangia la terra o peggio i rifiuti, niente paura. Molti cani lo fanno semplicemente perché hanno un odore forte, che al loro olfatto risulta appetitoso. Altre volte il cane mangia la terra perché soffre di carenze di nutrienti e cerca di prendere i minerali che gli mancano dal suolo, che ne è molto ricco. In casi rari il problema è l’anemia. In questo caso il cane cerca di ricavare dal terreno il ferro di cui ha bisogno.

Le soluzioni alla pessima abitudine del cane di mangiare gli oggetti

Per far smettere il cane di mangiare oggetti  non commestibili bisogna prima individuare la causa del problema. Se il cane mangia oggetti non commestibili a causa di parassiti o di un’altra malattia, curare il problema di salute metterà fine a questo comportamento. Lo stesso se la pica è causata da carenze nella dieta. Basterà integrare i nutrienti che mancano all’organismo del cane per funzionare correttamente per farlo smettere di addentare qualsiasi cosa.

Se il problema è l’ansia da separazione va risolto con l’aiuto di un veterinario esperto nel comportamento dei cani. In caso la causa sia la noia, un ottimo rimedio è dargli giochi per cani da masticare in vostra assenza. Non dargli sempre gli stessi giochi. A rotazione togligliene alcuni e dagliene altri, in modo che gli sembrino sempre nuovi.

Per evitare ostruzioni intestinali, tieni lontano dalla sua portata i suoi oggetti preferiti. Ad esempio, se mangia i tuoi vestiti metti la cesta del bucato su uno scaffale bello alto.

I rimedi per la pica causata da disturbi del comportamento

Se il cane mangia oggetti non commestibili a causa di un disturbo del comportamento, puoi iniziare un programma di addestramento. Questo terrà occupato il tuo cane, riducendo questa cattiva abitudine.

Assicurati inoltre che il tuo cane faccia abbastanza esercizio fisico ogni giorno per ridurre lo stress. Quando noti che il tuo cane sta mangiando la terra o altro, sostituisci l’oggetto dei suoi desideri con un cibo o un giocattolo per cani. Oppure distrailo con un gioco, ad esempio la palla, o portandolo a correre.

Se il cane mastica i mobili in tua assenza e ne ingoia anche qualche pezzetto, nascondi in giro per casa dei giocattoli interattivi che contengono croccantini o biscottini. Questo trucchetto lo terrà occupato per diverse ore.

Se possibile copri tutti i vasi o metti un telone o un’altra protezione sulle aiuole in modo che il cane non abbia accesso al terreno.

 

Fonte: PetMD

 

Potrebbe interessarti anche:

cane tosse

Cosa fare se il cane ha la tosse per scoprire le cause e alleviare gli attacchi

In questo post ti spieghiamo cosa fare se il cane ha la tosse e come riconoscere i vari tipi in base al suono e alle caratteristiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.