Home / Attualità / Cronaca / Rapina del secolo a Bruxelles, colpo da 350 milioni di euro

Rapina del secolo a Bruxelles, colpo da 350 milioni di euro

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

diamanti rubati

Sembra un film ma purtroppo è la dura realtà. Questa mattina all’aeroporto Zaventem di Bruxelles è stata effettuata quella che è stata soprannominata la rapina del secolo visto l’ingente bottino: 10 chili di diamanti per un valore di 350 milioni di euro. Il furto è avvenuto con modalità da film di Hollywood che forse nemmeno il miglior sceneggiatore avrebbe potuto immaginare.

Mentre gli agenti della Brink stavano svuotando il furgone portavalori per caricare le pietre preziose su un aereo, un commando composto da 8 rapinatori ha fatto irruzione a bordo di una finta volante della polizia belga e di un furgone. Erano tutti incappucciati, ma dotati di tecnologie avanzatissime come visori laser ed armi di ogni tipo.

Gli otto malviventi hanno agito in maniera efficientissima dato che sono entrati senza farsi accorgere di nulla attraverso una protezione divelta, hanno puntato le armi contro i vigilantes che non hanno opposto resistenza, hanno caricato il bottino e sono fuggiti via. Il tutto in 3 minuti circa e senza che nessuno all’interno dell’aeroporto avesse notato nulla.

Subito dopo il colpo i ladri si sono volatilizzati, i veicoli con cui l’avevano compiuto sono stati ritrovati avvolti dalle fiamme alla periferia della città, e di loro, come nel migliore dei film d’azione, non c’è più traccia.

Foto | © Thinkstock

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

comments