Home / Attualità / Auto / Noleggio a lungo termine in crescita in Italia nel 2016

Noleggio a lungo termine in crescita in Italia nel 2016

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine è una strategia che sempre più aziende e professionisti prendono in considerazione in tutto il mondo per guidare auto sempre nuove e all’avanguardia, risparmiando sul costo della vettura. La pratica è molto diffusa all’estero, ma negli ultimi ha cominciato a diffondersi anche in Italia. Secondo un recente articolo pubblicato da Assilea, Associazione Italiana Leasing, buona parte della crescita del mercato automobilistico italiano, che secondo le previsioni del 2016 farà registrare un +17% rispetto al 2015, è da attribuire proprio alle società di noleggio a lungo termine.

Perché si è diffuso il noleggio a lungo termine anche in Italia

I motivi che spingono gli italiani a scegliere di noleggiare per diversi mesi o anni l’auto anziché acquistarla sono tanti. Ce ne siamo occupati più dettagliatamente in un altro articolo, ma sostanzialmente tutte le motivazioni di tale fenomeno si possono riassumere in una sola parola: risparmio. Chi noleggia a lungo termine un’automobile sa che potrà beneficiare di un mezzo sempre nuovo e all’avanguardia pagando spese molto inferiori rispetto a quando, invece, decide di acquistarlo.

Tornando al report di Assilea, risulta che il mercato dell’auto nel nono mese di quest’anno ha fornito un’ottima performance: +17,4% di automobili vendute rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.  Nello stesso periodo i dati delle società di noleggio hanno fatto registrare una crescita del 38,4%, suddivisa tra il +78,9% di noleggio a breve termine e +31% a lungo termine.

Quello del noleggio a lungo termine è un settore in continua crescita a due cifre. Non è vero che l’auto annoia, come è stato detto due anni fa. È importante però riuscire ad ottenere un po’ di stabilità e di strategia e forse di pianificazione a lungo termine […] dobbiamo far capire che la macchina può essere uno strumento da sfruttare attraverso il car sharing, il car pooling e il flexyplan, che ti consente di noleggiare l’auto a partire da un mese

ha dichiarato Franco Oltolini di Lease Plan. Il parco auto italiano mediamente è molto vecchio, si parla di mezzi con almeno 10 anni sulle spalle. Se non c’è sufficiente liquidità per cambiarlo completamente, il noleggio a lungo termine può risultare una soluzione.

Parlando di dati a livello annuale scopriamo che nel 2015, ultimo anno di cui si hanno i dati completi, sono state noleggiate quasi duecentomila automobili (193.640 per l’esattezza), oltre 29 mila in più del 2014. I modelli maggiormente noleggiati dagli italiani sono la Fiat Panda e la 500L, seguiti dalla Peugeot 308, dalla Volkswagen Passat e dalla “cugina” Golf, e poi 500, Grande Punto e Giulietta. La stragrande maggioranza delle auto a noleggio è a gasolio, ma un interessante incremento lo fanno registrare le ibride, noleggiate nel 2015 il 57,8% in più delle volte del 2014, e quelle elettriche che arrivano quasi a triplicare il numero dei noleggi.

Le principali società di noleggio in Italia

L’Assilea ha inoltre precisato quali sono le principali società di noleggio a lungo termine e a breve termine in Italia, eccole in ordine alfabetico:

  • ALD Automotive Italia
  • Alphabet Italia Fleet Management
  • Arval Service Lease Italia
  • Athlon Car Lease
  • Auto No problem
  • B-Rent
  • Car Server
  • Elettro NLT
  • G-Rent
  • LeasePlan
  • Leasys
  • Locauto
  • Mercedes Benz Charterway
  • Mercury
  • Program
  • Qj Rent
  • Trevirent
  • Volkswagen Leasing GmbH

Foto: Freeimages

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

comments