Home / Animali / Gatti / Distributore automatico di cibo per gatti, costi e vantaggi dei diversi modelli

Distributore automatico di cibo per gatti, costi e vantaggi dei diversi modelli

ciotola cibo gattiUn distributore automatico di cibo per gatti è la soluzione ideale per garantire ai nostri mici cibo umido o secco sempre fresco e razionato, anche quando ci assentiamo per qualche ora o per qualche giorno. I gatti, infatti, sono animali molto abitudinari. Anche un semplice imprevisto che ci costringe a fargli saltare il pasto all’ora prestabilita può sconvolgerne il metabolismo e la routine.

I principali vantaggi dei dispenser di cibo per gatti

Con un distributore automatico di cibo potremo invece essere sicuri che il gatto mangerà sempre alla stessa ora e avrà erogata la razione di cibo più adeguata alle sue esigenze nutrizionali. Al di là della comodità maggiore che ci offre il dispenser, ovvero la possibilità di programmare a cadenza regolare i pasti del micio, ci sono diversi altri vantaggi. In primis l’igiene. Il cibo non rimane all’aria aperta nella ciotola per ore, esposto ad insetti e batteri, ma viene erogato all’ora in cui il gatto è abituato a mangiare e avverte dunque lo stimolo della fame. Le probabilità che lasci avanzi nella ciotola sono dunque ridotte al minimo.

Secondo vantaggio del distributore automatico di cibo per gatti è la possibilità di controllare quanto cibo mangia effettivamente il nostro micio. L’obesità oggi è un fenomeno dilagante anche tra gli animali domestici che fanno meno moto di quelli che vivono all’aperto e consumano più calorie del loro effettivo fabbisogno. Una volta stabilità la razione giusta di cibo in base all’età, ad eventuali malattie del gatto, allo stato riproduttivo e all’attività fisica svolta, sarà facile con il distributore erogare al gatto solo le quantità prestabilite.

I migliori modelli di distributore automatico di cibo per gatti

dispenser cibo umido gattiIn commercio ci sono diversi modelli di distributore automatico di cibo per gatti: quelli come il Dinner Time con il coperchio che si solleva agli orari prestabiliti, fino a due volte al giorno e programmabili per 72 ore, hanno costi che partono dai 30 euro. I gatti più perseveranti riescono però a forzare il coperchio.

Calcolando che i mici non sono affatto pigri quando si tratta di ottenere una ricompensa ghiotta, questo modello può non essere la soluzione ideale per gatti giovani ed arzilli, nel pieno delle loro forze. Per un gatto pigro, anziano e che ha poco appetito andrà invece sicuramente bene. Questo modello di distributore è l’ideale per il cibo umido perché possiamo aprire la scatoletta, versarla nella ciotola e andare al lavoro sereni, consapevoli che con il coperchio il pasto del micio non si ghiaccerà quando fa freddo, pensiamo ad esempio a chi lo tiene sul terrazzo, e non si seccherà a contatto con l’aria.

dispenser cibo gatti Più comodi, pratici e capienti sono i distributori di croccantini che consentono di programmare fino a tre pasti al giorno. Il prezzo per un distributore di crocchette che contiene fino a 2 kg si aggira sui 50 euro.

Ci sono anche dei modelli che sviluppano l’intelligenza e le abilità motorie del micio, unendo al gioco l’erogazione del cibo con la classica modalità impegno/ricompensa.

Gli svantaggi del distributore automatico di crocchette

Tra gli svantaggi dei distributori automatici di cibo c’è sicuramente il conflitto che si viene a creare quando ci sono più gatti in casa. Dovremo procurarci, proprio come con le lettiere, un distributore di cibo secco o umido per ogni gatto o un dispenser multiplo per evitare che il micio dominante, ce n’è uno in ogni casa, mangi anche il pasto dell’altro gatto.

E voi, avete provato i distributori automatici di cibo? Come hanno reagito i vostri gatti? Fateci sapere le vostre esperienze! Alla prossima dalla redazione di M’informo Animali!

Foto: ©Thinkstock; Angela e Dinner time su Zooplus

 

Potrebbe interessarti anche:

gatto vomita schiuma bianca

Perché il gatto vomita schiuma bianca: cause e rimedi

Perché il gatto vomita schiuma bianca, dalle cause gastrointestinali alle malattie che colpiscono altri organi, come pancreatite, insufficienza epatica.

7 Commenti

  1. Io ho comprato uno simile però per cani.. questo qui.. all’inizio ho avuto qualche problema però ora mi trovo bene 🙂

  2. a santa marinella ho 2 trovatelli ok ora che siamo per la vacanza ma poi i gatti hanno un anno vorrei un dispenser per mangime e per acqua ma progammabile almeno 6 giorni.ESISTONO IN COMMERCIO ? GRAZIE

    • M'informo Animali

      Ciao Valdo, 6 giorni sono tanti, c’è questo che dura fino a 4 giorni per il cibo con un pasto al giorno, poi ti conviene chiedere sempre a qualcuno di andare a dare un’occhiata dopo 4 giorni e rifornirlo per altri 4 🙂

  3. Ciao, io ho 3 gattoni a casa e avevo il problema del razionamento del cibo. Devo dire che sono dei gatti molto paciocconi e vanno molto d’accordo tra di loro. Non litigano mai per il cibo, anzi mangiano insieme nelle stesse ciotole. Ho riscontrato anche io il problema del dar da mangiare ai miei gatti in maniera regolare e nelle giuste quantità. Allora mi sono detta: perchè non provare un distributore automatico? Ho acquistato quello della Peways, il PetSitter, e devo dire che è fantastico.
    Ho risolto finalmente un bel po’ di problemi. Il cibo viene distribuito in orari da me prefissati e nelle corrette quantità. Oltre al cibo c’è anche il distributore d’acqua. I gatti ora sono in forma e io ho meno problemi. Anzi quando sono fuori tutto il giorno sono sicura che i miei gatti non hanno il problema di mangiare.
    Il dispenser ovviamente è solo per cibo secco. Quindi ogni tanto completo i loro pasti con un po’ di umido.
    Io sono decisamente soddisfatta dell’acquisto. Non so se ce ne sono di meglio in giro. Però questo funziona molto bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.