Home / Videogiochi / Mafia 3: trucchi per soldi e munizioni infinite

Mafia 3: trucchi per soldi e munizioni infinite

mafia 3 trucchi

Mafia 3 è stato uno dei videogiochi più attesi di questo periodo dell’anno. Visto un po’ come l’erede spirituale di GTA, e non solo perché realizzato da Rockstar, ha un po’ deluso a causa di alcuni bug presenti, ma il divertimento è assicurato, anche perché possiamo sfruttare i bug a nostro vantaggio. Con la nostra guida oggi cerchiamo di aiutarvi per rendere il gioco un po’ più semplice, indicandovi alcune tecniche per non avere mai problemi di denaro in Mafia 3 e avere le armi sempre cariche di munizioni.

I trucchi di Mafia 3

Munizioni infinite: il numero di telefono del trafficante d’armi sarà disponibile nel gioco una volta incontrata Cassandra. Ogni volta che avete necessità di munizioni potete chiamarlo e cambiare arma. Equipaggiate un’altra arma e poi tornate all’arma precedente che aveva poche munizioni, ed ecco che magicamente l’arma sarà di nuovo completamente carica. Nota: si tratta di un glitch che probabilmente verrà risolto con una patch che potrebbe essere rilasciata successivamente. Se volete usarla anche dopo la patch basta uscire dal gioco, disinstallarla, utilizzare il trucco e poi reinstallarla.

Soldi facili: il modo più facile per guadagnare soldi in Mafia 3 è il racket. I vostri scagnozzi controllano il racket e ottengono grandi quantità di denaro senza che dobbiate fare niente. Dunque basta fare visita ad uno di loro per ottenere soldi facili. C’è un tetto massimo di soldi cumulabili finché non andate a ritirarli, una volta raggiunto il limite, i soldi non si accumuleranno più. Per questo è importante fare visita agli scagnozzi in modo regolare. Il tetto poi crescerà man mano che si procede con il gioco. Procedendo si otterranno anche altri metodi per fare denaro.

Evitare di perdere denaro: tutti i soldi che accumulate vengono messi in una cassaforte. Tuttavia bisogna portarli a mano nella cassetta di sicurezza per evitare di perderli. Il nostro consiglio è di recarvi presso queste cassette prima di affrontare ogni missione perché altrimenti perderete la metà dei soldi che avete ancora in tasca ogni volta che morirete.

Potrebbe interessarti anche:

recensione far cry 5

Far Cry 5: recensione, pronti per l’Eden’s Gate?

In un'isolata comunità del Montana c'è una setta religiosa non proprio amichevole: riuscirete a portare a casa la pelle?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.