Home / Ambiente / Green News / SANA 2016: tutti i prodotti premiati durante la manifestazione

SANA 2016: tutti i prodotti premiati durante la manifestazione

sana 2016

I visitatori del SANA, il Salone dedicato al biologico che si è tenuto a BolognaFerie, hanno eletto tra oltre 500 prodotti in lizza i loro preferiti nelle tre sezioni della manifestazione: alimentazione biologica, cura del corpo naturale e bio, green lifestyle. Ad aggiudicarsi il riconoscimento nella categoria alimentazione biologica sono stati i granomela di Baule Volante, gustosi frollini che vantano pochi ingredienti semplici e genuini: la farina integrale di grano e i pezzi di mela. A conquistare i consumatori attenti a un’alimentazione sana e sostenibile è stata l’assenza di olio di palma e di zuccheri aggiunti nella lista degli ingredienti.

Nella sezione cura del corpo naturale e bio a riscuotere i consensi maggiori tra i consumatori è stata Baciamibio di Montalto Bellezza Bio. Il punto di forza della collezione fitocosmetica e biodinamica è una formula senza silicone ed eccipienti chimici a base di principi attivi natuali come la rosa selvatica, l’acido ialuronico, l’argento, il diamante e il quarzo.

Infine nella categoria green lifestyle il riconoscimento è stato assegnato al dissuasore biodinamico per Oidio della vite di Agri.Bio. Piemonte. Si tratta di un prodotto omeopatico che aiuta i viticoltori a contrastare il fungo dell’oidio della vite senza provocare effetti collaterali sugli animali e sull’uomo. Oltre al basso impatto ambientale e sanitario a conquistare i coltivatori è stata la durata del trattamento antifungino pari a circa 2 mesi.

Le aziende vincitrici si sono aggiudicate il premio messo in palio da Biorfarm: il raccolto di un albero biologico per un anno. L’innovativa piattaforma consente ai consumatori di adottare o regalare alberi da frutta online ricevendo il raccolto a domicilio.

Tra i prodotti presentati al SANA 2016 le blogger ufficiali della manifestazione hanno premiato la crema di nocciole e cacao di cacao crudo nella categoria alimentazione biologica. Samantha Alborno di Cucina Samantha e Giulia Giunta de La mia cucina Vegetale hanno apprezzato la lavorazione a basse temperature del cacao crudo; l’utilizzo di nocciole bionde romane e zucchero di cocco; il basso indice glicemico del prodotto.

Nella categoria cura del corpo naturale e bio Elenia Murgano di Misshaul e Maria Carmela Trovato di Il mio make up hanno premiato la maschera per capelli crespi e secchi fico d’India e zafferano di Le Erbe di Janas.

>Nella sezione Green lifestyle Rebecca De Conti di Green Planet e Daniela Ferrari di Going Natural hanno premiato le eco-tazze in bambù della Eco Coffee Cup, distribuite da Fior di Loto.

Potrebbe interessarti anche:

tisa

TISA: perché anche l’erede del TTIP fa paura

Il TISA, accordo sullo scambio dei servizi, è una specie di TTIP che mette a rischio ambiente, sanità e privacy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.