Home / Rubriche / Cosa bolle in pentola / Vellutata di zucca e ceci alla cannella

Vellutata di zucca e ceci alla cannella

vellutata zucca

Cari amici di M’informo, oggi vi proponiamo una ricetta tanto semplice quanto nutriente: la vellutata di zucca e ceci alla cannella, una nostra rivisitazione della versione proposta dalla LAV sul portale Cambiamenu. Si tratta di un piatto unico, sano e gustoso, con poche calorie ma ricco di vitamine, proteine vegetali e antiossidanti. La vellutata di zucca è particolarmente indicata per chi segue una dieta ipocalorica, vegana o vegetariana, ma sarà apprezzata da tutti, anche da chi solitamente non gradisce il sapore dolce della zucca, il tutto grazie ai ceci che smorzano il gusto troppo forte dell’ortaggio.

[colored_box color=”yellow”]

Ingredienti per quattro persone:

  • Zucca tagliata a cubetti 500 gr
  • Patate 2
  • Cipolla una media
  • Ceci (già lessati) 150 gr
  • Brodo vegetale 500 ml
  • Panna o latte di soia 200ml
  • Olio evo q.b.
  • Sale
  • Cannella
  • Prezzemolo [/colored_box]

Procuratevi tutti gli ingredienti da agricoltura biologica. Pronti? Mondate la zucca, sbucciate le patate e riducetele in cubetti. Potete lasciare ammorbidire le patate in una ciotola colma di acqua per una ventina di minuti per togliere l’amido, se lo desiderate. Preparate in una pentola i 500 ml di brodo vegetale utilizzando mezzo dado o preparando voi stessi il brodo. Affettate finemente la cipolla e fatela soffriggere a fuoco lento per qualche minuto con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, utilizzando una padella molto ampia. Quando la cipolla diventerà ben trasparente, aggiungete le patate e la zucca ridotte in cubetti e lasciatele insaporire per qualche minuto. A questo punto aggiungete il brodo vegetale, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 30-40 minuti a fuoco lento. Dieci minuti prima della fine della cottura, aggiungete anche i ceci lessati.

A questo punto, frullate il composto utilizzando un frullatore ad immersione e aggiungete la panna di soia o in alternativa il latte di soia. Con la panna di soia la consistenza della vellutata sarà più cremosa. Fate bollire per altri dieci minuti per amalgamare tutti gli ingredienti. Non vi resta che aggiungere il sale e un pizzico di cannella mescolando. Servite la vellutata di zucca ancora calda con una fogliolina di prezzemolo o del prezzemolo tritato per decorare il piatto, un filo di olio extravergine di oliva e dei crostini di pane. Potete utilizzare anche la zucca vuota come recipiente per portare in tavola la vellutata o come piatto se avete acquistato delle zucche rotonde e di piccole dimensioni. Bon Appétit!

Foto: © Thinkstock

Potrebbe interessarti anche:

torta all'arancia e alla farina di mandorle

Torta arancia e mandorle per un dolce Natale fruttato

Una ricetta semplice e veloce per preparare una torta arancia e mandorle e deliziare gli ospiti con un dolce di Natale profumato di sapori mediterranei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.