Home / Sport / Calcio / Risultati Europei 2016 1^ giornata: bene l’Italia col Belgio

Risultati Europei 2016 1^ giornata: bene l’Italia col Belgio

risultati europei 2016

La prima giornata di Euro 2016 si è conclusa ieri sera e così è arrivato il momento dei primi calcoli dopo i risultati Europei 2016. Fino a questo momento quasi tutti i pronostici sono stati azzeccati, ma va specificato che forse la sorpresa più grande, in positivo, sono stati gli azzurri. Vediamo come sono andate le partite in questa giornata.

Risultati Europei 2016: la prima giornata

Gruppo A: vede i fantasmi ma alla fine, grazie ad un eurogol (è proprio il caso di dirlo) di Payet a pochi minuti dal novantesimo, la Francia strappa i tre punti alla Romania. Buona squadra quella dei rumeni che pareggiano il gol irregolare di Giroud, ma nel finale una gran rete del centrocampista transalpino permette ai suoi di comandare il girone insieme alla Svizzera che batte senza problemi l’Albania. La squadra di De Biasi infatti non impensierisce quasi mai quella elvetica.

Gruppo B: la prima sorpresa di giornata capita in Inghilterra-Russia dove, alla fine di una partita dominata dagli inglesi, un gol al novantesimo di Berezutski pareggia la rete di Dier e inguaia i britannici. Entrambe le nazionali rischiano l’eliminazione non per quanto visto sul campo: a causa degli scontri tra i tifosi ora l’Uefa minaccia l’espulsione da Euro 2016. Meglio va al Galles che, grazie ad un grande Bale, ha la meglio su una buona Slovacchia.

Gruppo C: la Croazia gioca bene, soffre, e alla fine riesce a strappare i tre punti su una discreta Turchia che ha tutte le carte in regola per giocarsela fino alla fine; tutto facile per la Germania che vince 2-0 sull’Ucraina ma il risultato poteva essere molto più largo.

Gruppo D: nella noia di Polonia-Irlanda del Nord, alla fine di una partita che avrebbe meritato lo 0-0, un lampo di Milik squarcia nel finale la barriera irlandese, dopo che per tutta la gara si era difesa in 11. Più spettacolare Spagna-Repubblica Ceca che sembrava di più Spagna-Cech. L’ex portiere del Chelsea ha la meglio per quasi tutta la gara ma, all’87’, Piqué in proiezione offensiva risolve la situazione e porta a casa i tre punti.

Gruppo E: brutta partita tra Irlanda e Svezia che termina 1-1 ma non mette in mostra nulla di eccezionale tra le due squadre; molto più divertente Belgio-Italia con gli azzurri che portano a casa la vittoria grazie alle reti di Giaccherini e Pellè. I belgi giocano bene, gli azzurri rispondono in contropiede, tante occasioni e risultato tutto sommato giusto.

Gruppo F: l’Austria parte bene con uno scatenato Alaba ma nella ripresa vien fuori l’Ungheria che con due contropiedi si porta a casa la partita; parte bene anche il Portogallo contro l’Islanda segnando quasi subito con Nani, poi si addormenta e nella ripresa Bjarnason viene lasciato completamente libero e trova il gol del pareggio.

Potrebbe interessarti anche:

ranking uefa

Ranking UEFA 2017: l’Italia punta al secondo posto

Il ranking UEFA aggiornato alla fine del 2017 sorride all'Italia, mai così in alto da 10 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.