Home / Videogiochi / PS4 remote play, come giocare alla PlayStation 4 su PC

PS4 remote play, come giocare alla PlayStation 4 su PC

ps4 remote play

Con l’ultimo aggiornamento di Sony avvenuto in data 6 aprile 2016, chiamato update 3.50, gli utenti di PlayStation 4 hanno ricevuto un gradito “regalo”. La funzione si chiama PS4 remote play, o PC remote play a seconda dei punti di vista, e di fatto consente di giocare ai videogiochi per PlayStation 4 direttamente da PC e da Mac. Una funzione utile quando per esempio volete giocare ma la tv di casa è occupata. Ma come si fa a configurare questa operazione così complessa? Ve lo spieghiamo nella nostra guida.

Requisiti PC per il PS4 remote play

Per prima cosa bisogna accertarsi che il proprio computer regga la funzione PS4 remote play dato che significa far girare in streaming dei programmi particolarmente pesanti e complessi. Queste sono le configurazioni richieste:

PC:

  • Sistema operativo: Windows 8.1 o 10 (32 o 64 bit)
  • Processore: 2.67 GHz Intel Core i5-560M o migliore
  • Memoria: 2 GB di RAM
  • Scheda video: qualsiasi scheda che supporti la risoluzione 1024×768.

Mac:

  • Sistema operativo: OS X Yosemite o OS X El Capitan
  • Processore: 2.40 GHz Intel Core i5-520M o migliore
  • Memoria: 2 GB di RAM

Inoltre altro requisito fondamentale è che sia la PS4 che il PC o Mac siano connessi alla stessa rete, e ovviamente ci dev’essere un collegamento internet ADSL.

Procedura per impostare il PS4 remote play

Sul computer (procedura uguale sia per PC che per Mac) scaricare e installare l’applicazione ufficiale Remote Play App (qui il link per PC, questo per Mac). Dopo averlo fatto, collegare il Dualshock 4 attraverso il cavetto USB e installare il joypad.

Ora passare alla PlayStation 4 e assicurarsi che sia impostata come sistema principale (home console). Questa la procedura: andare in Impostazioni -> PlayStation Network/Gestione Account e scegliere di attivare la PS4 come sistema principale. Se è già impostata vedrete il bottone “attiva” non cliccabile e sotto compare la scritta “Questa PS4 è attiva come PS4 principale”. Se non lo è già, attivatela voi. Dopodiché, sempre dal menu Impostazioni, andare alle impostazioni di connessione di Riproduzione Remota (verso la fine dell’elenco), cliccateci sopra e assicuratevi che sia selezionata la spunta accanto ad “Abilita Riproduzione remota”.

Ora tornare su PC, lanciare l’app e cliccare su Start. Vi chiederà di effettuare il log-in usando le stesse credenziali della PS4 (le stesse dell’account PSN), inseritele ed il gioco è fatto, i due dispositivi sono connessi. A questo punto non vi resta che settare i parametri della qualità delle immagini a seconda della potenza del vostro PC. È possibile lasciare settato il frame rate a 30 fps o portarlo a 60 se il vostro PC lo consente, così come è possibile lasciare la risoluzione a 720p o elevarla.

Con queste impostazioni è necessario giocare su PC lasciando la PS4 accesa. Se volete giocare lasciando la console spenta andate in Impostazioni della PS4 -> Risparmio Energetico e settate le funzioni della modalità riposo. Qui dovete selezionare “rimani connesso a internet” e “Abilita l’accensione della PS4 dalla rete“. In questo modo anche se la PS4 risulterà in stand-by o in modalità riposo, potrete giocare da PC.

Potrebbe interessarti anche:

lego gli incredibili

LEGO: Gli Incredibili, trucchi e codici per sbloccare i personaggi

Codici, mattoncini speciali e tanto altro: tutti i segreti di LEGO: Gli Incredibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.