Home / Videogiochi / Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain: guida ai finali alternativi

Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain: guida ai finali alternativi

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

metal gear solid 5 the phantom pain

Apparentemente Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain ha un unico finale che si ottiene procedendo normalmente con la storia. Ovviamente, come spesso accade quando i giochi sono molto profondi e sono realizzati da grandi geni come Kojima, ci sono dei risvolti che ci permettono di vedere l’intero gioco sotto un altro punto di vista. Esiste infatti un finale “buono” di Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain, alcuni finali alternativi delle singole missioni e uno nascosto. Nell’attesa di scoprire se Kojima ha nascosto qualche altro finale, vediamo come ottenerli tutti.

Come ottenere il finale buono di Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain

Il finale “buono” o chiamato anche “finale vero” di Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain si ottiene seguendo questi passaggi:

  • Completando l’episodio 31 – Sahelanthropus si inizia il Capitolo 2.
  • Selezionare le missioni secondarie e completarle tutte (per la precisione quelle che vanno dal numero 143 al 150).
  • Accertarsi di salvare Quiet nell’episodio 11 e completare la missione secondaria 150 – Metti Quiet al sicuro.
  • Completare le missioni principali (per la precisione sono da completare le numero 32, 38, 41 e 43). Non è importante la valutazione ottenuta a fine missione né completare le varianti.
  • Verranno così sbloccate le missioni 45 e 46, entrambe da completare. Se non sono sbloccate significa che qualche missione non è ancora stata completata.
  • Accertarsi di avere espanso la propria Mother Base portando tutte le piattaforme almeno al secondo livello.

Se dopo aver completato tutte le missioni, ancora la 45 non è stata sbloccata, accertatevi che nell’episodio 43 abbiate raggiunto un legame con Quiet di 10 e che sia comparsa la missione in Afghanistan. Investigare nella missione secondaria “Secure Quiet”, scannerizzare le informazioni e immediatamente comincerà la missione 45. Se avrete fatto tutto correttamente dopo che avrete finito il gioco e saranno passati i titoli di coda, vedrete il finale “vero” o “buono”.

Gli altri finali di Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain

Esistono alcuni finali alternativi non per quanto riguarda il gioco ma per le singole missioni. Nella missione 4 Snake deve distruggere un canale di comunicazione. Se però la matrice di comunicazione viene distrutta nella missione precedente, il finale sarà differente. In questo caso non ci sarà un ranking per la missione 4, ma si otterranno lo stesso le ricompense. Sui forum online si dice che ci siano altre missioni con finali alternativi, se siete a conoscenza di qualcuno di essi non esitate a segnalarcelo.

Infine esiste un altro finale che si può ottenere ancor prima di concludere il gioco stesso. Esso si può raggiungere distruggendo tutti gli armamenti nucleari del mondo. In qualsiasi momento questa operazione viene portata a termine partirà il finale alternativo. Va però detto che sembrerebbe una eventualità piuttosto remota perché significherebbe smantellare gli armamenti degli altri giocatori e dunque è destinata più a restare in via teorica che a essere messa in pratica.

2 commenti

  1. Piergino Squaltrellotti

    Ma se io completassi tutte le missioni principali e secondarie del gioco quale finale vedrei? Quello buono quello normale?

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

comments