Home / Videogiochi / Payday 2: Crimewave Edition, quando il crimine paga

Payday 2: Crimewave Edition, quando il crimine paga

recensione payday 2 crimewave edition

A distanza di circa due anni dall’uscita, Overkill decide di rinnovare Payday 2 e portarlo su next-gen con il nome di Payday 2: Crimewave Edition. Per tutto questo tempo il progetto, nato nell’ombra del crowdfunding, si è allargato sempre di più man mano che venivano venduti i vari DLC, aggiungendo al gioco di base, piuttosto scarno, una lunga serie di contenuti digitali che hanno poi portato ad un complessivo lavoro di primissimo livello. Per questo motivo, in occasione dello sbarco sulle console di nuova generazione, Overkill Software ha deciso di racchiudere tutti i contenuti usciti negli ultimi due anni (circa 50 in totale) in un unico titolo.

Payday 2: Crimewave Edition, un gioco da provare solo online

Payday 2: Crimewave Edition è decisamente un gioco strano, dotato di due facce: una online e una offline. All’apparenza solo identiche: stesse missioni, stessa grafica, stesso gameplay. Nella sostanza però sono diametralmente opposte. La versione single player rimane interessante per le prime 2-3 ore di gioco, poi diventa incredibilmente noiosa; quella in multiplayer è invece divertente sin da subito, stimolante e a tratti ipnotica per tutto il tempo.

Il motivo che sta alla base di questa differenza così marcata è che non esiste una trama nel gioco (anche se con qualche DLC come quello sul Dentista è stato fatto un minimo tentativo). Per questo motivo un gioco che non ha una storia e nel quale siamo affiancati da compagni mossi da un’intelligenza artificiale simile a quella di un cane da guardia diventa poco interessante dal punto di vista del single player. Noi impersoniamo un ladro di professione che, visitando un portale, Crime.net, trova gli ingaggi da portare a termine.

Il numero delle missioni è fortemente limitato, ci saranno circa una decina di varianti, dalla rapina in banca al trasporto di droga, dall’intimidazione alla caccia all’uomo. Alcuni durano un giorno solo, altri più giorni, ma le varianti finiscono qui. Ciò significa che dopo aver terminato tutte le missioni (ci vogliono poche ore per provarle tutte), non potremo fare altro che ripeterle all’infinito. Non siamo stimolati da una storia avvicente e così ci si annoia in fretta. Anche i nostri compagni-robot che si limitano a seguirci e coprirci le spalle durante le sparatorie non ci invogliano a continuare a giocare.

Dottor Jekill si trasforma in Mr. Hyde in online

Completamente differente è la versione online. Anche se le missioni restano le stesse (al massimo sono rese leggermente più complesse) e la trama continua a latitare, la presenza di altri esseri umani nella nostra squadra rende tutto più interessante. Non siamo più dei meri esecutori ma facciamo parte di una squadra e vedere che altre persone si danno da fare come noi rende il gioco più avvincente. L’obiettivo alla fine resta sempre quello di crescere di livello, sbloccare nuove abilità e armi, ma fatto nel gioco online è sicuramente più stimolante rispetto a farlo in un lento e noioso offline.

Dal punto di vista tecnico, almeno, il gioco è ineccepibile. Grafica discreta e senza cali di frame rate, anche se qualche modello in più gli sviluppatori potevano inserirlo (i nemici sono quasi tutti uguali), la giocabilità è abbastanza buona ed il comparto sonoro è ottimo, con la musica che cambia, quasi senza farsene accorgere, passando da quella bassa e compassata della fase di esplorazione a quella alta e concitata presente nelle sparatorie.

Conclusioni

In conclusione possiamo affermare che se siete utenti che preferiscono giocare online, e che pagano regolarmente l’abbonamento a Xbox Live o a PlayStation Plus, Payday 2: Crimewave Edition è sicuramente un gioco che troverete divertente. La presenza di tutti i DLC rende anche il titolo vario con la possibilità di affrontare più missioni e sbloccare più armi e abilità rispetto alla versione vecchia; se invece preferite giocare offline, oppure avete acquistato Payday 2 su PS3 o Xbox 360, il nostro consiglio è di risparmiare questi soldi per un altro gioco.

Payday 2: Crimewave Edition

Grafica
Sonoro
Gameplay
Trama

Voto finale

User Rating: Be the first one !

Voto Metacritic: 67/100 (PS4), 72/100 (Xbox One)
Voto pubblico: 6,7/10 (PS4), 4/10 (Xbox One)
Voto Minformo: 6,5

Potrebbe interessarti anche:

recensione far cry 5

Far Cry 5: recensione, pronti per l’Eden’s Gate?

In un'isolata comunità del Montana c'è una setta religiosa non proprio amichevole: riuscirete a portare a casa la pelle?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.