Home / Attualità / Annunci di lavoro categorie protette: più facile trovarli con Jobmetoo

Annunci di lavoro categorie protette: più facile trovarli con Jobmetoo

jobmetoo annunci di lavoro categorie protette

La ricerca di un lavoro per le persone appartenenti alle categorie protette da oggi è più facile grazie a Jobmetoo. Il motore di ricerca raccoglie tutti gli annunci di lavoro per non vedenti e altre persone con disabilità. Il progetto ha ricevuto l’autorizzazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e si propone di facilitare l’inclusione nel mondo lavorativo delle persone con disabilità, tramite i più moderni sistemi di recruiting online.

I candidati possono iscriversi a Jobmetoo gratuitamente, caricando il proprio Curriculum Vitae e attivando job alert sulla posizione ricercata per essere sempre informati non appena viene pubblicato un annuncio pertinente ai propri requisiti. Il candidato potrà essere contattato direttamente dall’azienda o cercare tra gli annunci aggiornati di frequente l’offerta di interesse nella località di residenza o opportunità lavorative in altre città.

Le aziende potranno servirsi del portale Jobmetoo per cercare candidati nel database e contattarli direttamente o per postare degli annunci di lavoro. In alternativa i recruiters aziendali possono affidarsi agli esperti di Jobmetoo per trovare e valutare più in fretta il candidato con i requisiti richiesti.

Per favorire un miglior inserimento del lavoratore nell’azienda, Jobmetoo si avvale di uno strumento innovativo che aiuta a identificare i diversi tipi di disabilità: fisica; motoria; sensoriale; psichica o intellettiva-mentale; malattia rara. Secondo l’agenzia del lavoro:

La trasparenza comunicativa è lo strumento migliore per arrivare ad una soluzione condivisa, sia da parte del lavoratore che dell’azienda. Ci piace quindi pensare a questo periodo storico come all’era adulta della disabilità: le persone con disabilità cominciano ad avere consapevolezza del proprio destino e del proprio ruolo nella società e sono pronte a prenderne le redini, diventando anche un punto di forza per le aziende.

Le persone con disabilità possono già trovare sul portale un’ampia offerta di posti di lavoro. Le figure più ricercate a Roma e a Milano sono: contabile, controller, addetto alla vendita, programmatore e disegnatore tecnico. Diverse le offerte anche per neolaureati.

Iscriversi a Jobsmetoo è facile, è sufficiente inserire i propri dati nel form sottostante.



 

Potrebbe interessarti anche:

congedo di paternità

Congedo di paternità: come funziona in Italia e all’estero

Due giorni in Italia, 90 in Svezia, zero in Francia: Paese che vai, congedo parentale che trovi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.