Home / Videogiochi / Bloodborne: trucchi e finali alternativi

Bloodborne: trucchi e finali alternativi

finali alternativi bloodborne

Abbiamo già trattato una volta sulle nostre pagine di Bloodborne, gioco in esclusiva per PlayStation 4, in merito alla guida per trovare tutte le armi nascoste. Oggi invece ci vogliamo occupare di questo bellissimo gioco per soddisfare la curiosità di tantissimi fans che, magari dopo aver terminato il gioco una volta, vogliono scoprirne di più. Abbiamo così trovato alcuni trucchi e finali alternativi, ecco come ottenerli tutti.

Duplicare oggetti: questo glitch funziona solo con la versione originale del gioco, dunque se avete scaricato una patch potrebbe non funzionare. Iniziare una nuova partita e creare un secondo personaggio. Teletrasportare il personaggio al Sogno del Cacciatore e inserire un Pebble nel deposito. Ora uscire dal gioco e ritornare alla schermata del titolo. Selezionare il vostro personaggio principale, quindi teletrasportarlo nel Sogno del Cacciatore e vendere tutto ciò che trovate stoccato al mercante di zona. Ora piazzate l’oggetto che volete duplicare nel deposito e piazzare tutti i Pebbles che volete. Per quanti Pebble inserirete, tante volte si duplicherà l’oggetto. Ripetere il trucco tutte le volte che desiderate.

Recuperare echi di sangue: quando si muore, normalmente si torna all’ultima lanterna che avete visitato. Invece, non appena compare la schermata della morte, premere immediatamente il tasto PS che si trova in mezzo al controller. Ora premere “opzioni” e “chiudere applicazione”. Riavviare il gioco scegliendo “avanti”, in questo modo anziché essere rimandati indietro alla lanterna vi ritroverete nello stesso punto nel quale siete morti con tutti i vostri echi di sangue. Attenzione però perché il nemico che vi ha uccisi sarà ancora lì; se è stato un Boss ad uccidervi, dovrete riattraversare la nebbia per recuperare i vostri echi di sangue.

Finali alternativi: completare il seguente compito per ottenere il corrispondente finale alternativo:

  • Finale buono: accettare l’offerta di Gerhman, in questo modo otterrete anche il trofeo “Yharnam Sunrise”;
  • Finale cattivo: rifiutare l’offerta di Gerhman, ottenendo così il trofeo “Honoring Wishes”;
  • Finale reale: raccogli tutti e tre i pezzi del cordone ombelicale. Il primo pezzo si ottiene uccidendo la Balia di Mergo; il secondo si trova nella Vecchia Officina Abbandonata;  il terzo si ottiene salvando Arianna. In questo modo lei potrà far nascere un bambino nelle fogne della Tomba di Oedon. Una volta raccolti tutti e tre i pezzi, andare alla Cattedrale di Ward, scedendere la scala ed uccidere il bambino. Dopodiché uccidere anche Iosefka nella clinica che si trova nella zona in cui comincia il gioco. Infine consumare tutti e tre i pezzi e rifiutare l’offerta finale.

Potrebbe interessarti anche:

The Sims 4 Stagioni

The Sims 4 Stagioni: un’espansione per gli amanti della natura | Recensione

In The Sims 4 Stagioni le vite dei Sims incontrano i colori dell'autunno, le tormente invernali, la fresca aria primaverile e le roventi temperature estive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.