Home / Animali / Cani / Le razze di cani più adottate nel 2014

Le razze di cani più adottate nel 2014

cani più adottati

Grazie alle nuove leggi in favore degli animali, sempre più case oggi ospitano almeno un cane. Sono milioni le famiglie italiane che adottano un cane di ogni genere e tipo, anche se purtroppo manca una registrazione ufficiale di tutte le adozioni in Italia. Come fare dunque per capire quali sono le razze di cani più gettonate? Per rispondere a questa domanda dobbiamo affidarci all’estero, agli Stati Uniti per la precisione, dove l’associazione AKC (American Kennel Club) stila ogni anno la classifica dei cani più adottati in America. Essendo razze molto diffuse anche in Italia, possiamo dunque desumere che la tendenza sia simile anche dalle nostre parti.

L’AKC effettua rilevazioni da oltre un secolo (131 anni per la precisione), ma negli ultimi 24 la tendenza sembra sempre premiare una razza sola, il Labrador, che a quanto pare è il cane preferito degli americani. E probabilmente anche degli italiani visto che è presente nelle case di migliaia di italiani. Una delle razze più intelligenti in assoluto, quando il Labrador è un cucciolo fa sciogliere anche i cuori più duri, probabilmente più delle altre razze “concorrenti”.

Al secondo posto della classifica delle razze di cani più adottate nel 2014 si piazza il Pastore Tedesco. Chi nella propria cerchia non ha un parente, un amico o  un conoscente (o magari ce l’ha in casa) che non ha un Pastore Tedesco? Una delle razze più fedeli e facilmente addestrabili, non a caso è utilizzata dalla polizia per i controlli antidroga e non solo.

Sul gradino più basso del podio dei cani più adottati c’è un altro cane meraviglioso e incredibilmente buono, il Golden Retriever, tra quelli maggiormente consigliati per la crescita a contatto con i bambini. Gli altri cani presenti nella top 10 dei più adottati sono Bulldog, Beagle, Yorkshire, Barboncino, Boxer, French Bulldog e Rottweiler. La top 10, dicono gli esperti di AKC, viene esattamente confermata rispetto al 2013 e al 2012, segno che le abitudini dei padroni di cani sono difficili a morire.

Infine, classificando le razze di cani in base all’utilizzo che ne fanno i padroni, secondo i gusti delle persone che hanno adottato cani nel 2014, la maggior parte ha preferito cani sportivi, seguiti dai cani da caccia, da quelli da guardia, terrier, e dai cosiddetti “Toy Dog” (quelli che somigliano a dei peluche).

Fonte: Petplace
Foto: Wikimedia Commons

Potrebbe interessarti anche:

dare le ossa ai cani

È sicuro dare le ossa ai cani? Un’analisi di benefici e rischi

Dare le ossa ai cani non sempre è una buona idea: ecco quali sono le più pericolose e come evitare rischi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.