Home / Attualità / Auto / Auto a energia solare, la Cina ne produrrà 5

Auto a energia solare, la Cina ne produrrà 5

auto elettriche

Il sogno di un’auto mossa esclusivamente dall’energia del sole sta per diventare realtà. A mettere in pratica questa innovazione rivoluzionaria è un’azienda cinese, la Hanergy Holding Group, che ha puntato forte sulla tecnologia a film sottile, una tecnologia che prevede l’implementazione di un sottile strato di pannelli microscopici in grado di trasformare l’energia del sole in energia elettrica. Secondo il CEO dell’Hanergy, Li Hejun, la sua azienda sarà in grado di produrre non uno, ma ben 5 modelli di auto a energia solare.

Parte della paternità dell’impresa però va ad un’azienda americana, la Tesla, una delle prime ad essere entrate nel mercato delle auto elettriche e che da qualche anno sta studiando le tecnologie solari. Il fondatore della Tesla, Elon Musk, qualche mese fa ha deciso di liberare dal brevetto alcune sue tecnologie solari per stimolare il mercato internazionale ad investire in questo campo. Alcune di queste tecnologie verranno applicate nell’auto a energia solare della Hanergy.

I modelli per adesso sono però ancora prototipi. Il loro range massimo si attesta sugli 80-100 km di autonomia, mentre pare siano in grado di percorrere non più di un centinaio di chilometri con una ricarica. Ma comunque è un inizio, da qualche parte bisognerà pur cominciare.

Anche se la tecnologia oggi non è ancora pronta, potrebbe esserlo in meno di un decennio. Sono diversi i modelli di auto a energia solare funzionanti in giro per il mondo, tutti prototipi, certo, ma funzionanti. Il migliore attualmente sembra quello realizzato da un gruppo di studenti australiani, il Sunswift, realizzato grazie al crowdfunding, è in grado di percorrere ben 500 km con una sola ricarica, ma di modelli simili in circolazione ce ne sono tanti altri. Si spera che entrando in produzione da parte di una holding internazionale (si parla anche di una collaborazione con Ikea ed altre multinazionali), presto qualche modello possa entrare in commercio.

Fonte: Cleantechnica
Foto: riNux su Flickr

Potrebbe interessarti anche:

auto in affitto

Auto in affitto, conviene? Ecco come funziona e quanto si risparmia

Assicurazione, bollo, spese del meccanico e noleggio auto in piccole rate mensili: ecco quando conviene (e quando non conviene) prendere in affitto a lungo termine un'auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.