Home / Attualità / Mercatini di Natale: a Cittadella “Fantasia e solidarietà” per i Fratelli Dimenticati

Mercatini di Natale: a Cittadella “Fantasia e solidarietà” per i Fratelli Dimenticati

mercatino di Natale Padova

Manca un mese al Natale ed è già partita la corsa ai regali. Se quest’anno volete regalare più di un sorriso grazie ai vostri doni, vi segnaliamo il mercatino organizzato dalla onlus Fratelli Dimenticati, a Cittadella, in provincia di Padova. Fino al 24 dicembre, presso la sede dell’associazione, in via P. Nicolini 16/1, potrete acquistare prodotti di qualità a prezzi sostenibili, aiutando con i vostri acquisti i bambini del Nepal.

Fratelli Dimenticati da 27 anni combatte lo sfruttamento minorile e aiuta i bambini più sfortunati offrendo loro il regalo più grande che le giovani generazioni possano ricevere: l’istruzione. L’associazione, attiva in India, Nepal, Nord Messico, Guatemala e Nicaragua, considera l’analfabetismo uno dei mali più gravi da debellare. La mancanza di istruzione condanna tante persone all’emarginazione e ostacola lo sviluppo di intere comunità. Grazie ai sostenitori della Onlus già 11 mila bambini del Nepal hanno potuto sperare in un futuro migliore, ottenendo l’accesso alla scolarizzazione e un pasto quotidiano. Tanti orfani hanno trovato una nuova famiglia. Ma molto resta ancora da fare e c’è bisogno del sostegno di tutti. Al mercatino di Natale Fantasia e solidarietà potrete contribuire attivamente alla causa scegliendo tra le diverse idee regalo fornite alla Onlus da numerose aziende o acquistando gli oggetti creativi realizzati a mano dai tanti volontari.

I vostri acquisti finanzieranno programmi di istruzione destinati ai bambini di etnia Mushar, vittime di gravi discriminazioni, e agli abitanti dei quartieri più poveri della città di Biratnagar. L’iniziativa è sostenuta dalla Fondazione Cariparo in collaborazione con la Caritas per mezzo del Fondo di Solidarietà destinato ai tanti, troppi italiani senza un lavoro. Grazie al mercatino di Natale e alle altre iniziative solidali dei Fratelli Dimenticati, due giovani disoccupati potranno lavorare fino a fine dicembre.

Il mercatino resterà aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:30. Sabato, domenica e festivi gli orari di apertura vanno dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 19:30. Per sapere in quali altri modi sostenere i progetti di Fratelli Dimenticati visitate il sito della Onlus.

Potrebbe interessarti anche:

congedo di paternità

Congedo di paternità: come funziona in Italia e all’estero

Due giorni in Italia, 90 in Svezia, zero in Francia: Paese che vai, congedo parentale che trovi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.