Home / Salute / Fitness / Tonificare le braccia, gli esercizi e gli sport migliori

Tonificare le braccia, gli esercizi e gli sport migliori

Se ti piace condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

esercizi per dimagrire sulle braccia

Oggi ci occupiamo di esercizi per dimagrire e tonificare le braccia, eliminando le antiestetiche ali di pipistrello e l’effetto flaccido che soprattutto in estate può essere fonte di insicurezza. La dieta dimagrante può far perdere peso, ma senza un regolare esercizio fisico, mirato a tonificare il corpo, i chili persi non necessariamente garantiranno un aspetto migliore. Per ritrovare davvero la forma fisica bisogna allenarsi e lavorare sui muscoli, un modo per accelerare il metabolismo, recuperare la linea e aumentare il metabolismo basale per consumare più calorie anche a riposo. Non esistono esercizi che fanno dimagrire un punto specifico del corpo, in poche parole facendo molti addominali non dimagriremo sulla pancia. Tuttavia stimolare alcune parti del corpo con il calore sprigionato dall’attività fisica e allenare determinate fasce muscolari può certamente regalarci un aspetto più tonico.

Gli esercizi migliori per avere braccia toniche e magre coinvolgono i bicipiti e i tricipiti. In palestra potete utilizzare il vogatore a un’intensità leggera, ovvero un ritmo che vi consenta di continuare ad esercitarvi riuscendo comunque a parlare senza difficoltà e senza rimanere completamente senza fiato. Questa disciplina, nota come indoor rowing, è un incrocio tra canottaggio e fitness ed è molto divertente perché le sessioni di allenamento sono ritmate dalla musica e avvengono insieme ad altre persone, coordinandosi e rendendo tutto più motivante. Grazie all’indoor rowing è possibile sviluppare una grande flessibilità, senza sollecitare eccessivamente le articolazioni, allenando addominali, spalle, braccia, dorso, gambe, addome e glutei. Inoltre questa attività è ottima per la funzionalità cardiovascolare.

Sempre in palestra potete rivolgervi al personal trainer per concordare un programma di esercizi con i pesetti. Una volta appresi potrete ripetere le sequenze anche a casa, ritagliandosi dieci minuti al giorno. A casa potete tonificare le braccia anche utilizzando una semplice palla. Posizionatevi come per fare le flessioni ma con una delle mani poggiata sulla palla, a quel punto sollevatevi completamente esercitando una pressione sul pallone e riscendete. Ripetete 5 volte per lato, riposatevi un minuto e fate altre due serie. Anche le semplici e classiche flessioni potranno essere utili all’interno di un allenamento per le braccia.

Altro esercizio molto utile per dimagrire sulle braccia è fingere di dare pugni, alternando le braccia, con o senza pesetti. Un allenamento semplicissimo che darà grandi risultati. Per tonificare le braccia divertendovi, infine, potete allenarvi semplicemente ballando, lasciando che il corpo si muova a ritmo di musica. O ancora praticare yoga. Chi ama l’attività fisica all’aria aperta otterrà braccia toniche grazie al jogging o saltando con la corda. Ottimi allo scopo anche il tennis e il nuoto. Ricordiamo, infine, che tutte le attività fisiche praticate costantemente, associate a una dieta sana e ipocalorica, portano a dimagrire complessivamente in tutto il corpo.

Foto: Photl

Lascia un commento

O

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

comments