Home / Rubriche / Strano ma vero / Lanci palle di neve? Puoi essere arrestato

Lanci palle di neve? Puoi essere arrestato

bimbo con palle di neve

Se vi dovesse capitare di trascorrere le vacanze invernali in Inghilterra, e più precisamente nella Contea di Durham, state alla larga dalle palle di neve, potreste essere arrestati. Anche se può sembrare una misura esagerata (chi di noi non ha mai lanciato un po’ di neve appallottolata ai propri amici?), si tratta di una nuova legge entrata in vigore quest’anno in quell’area del Nord-Est dell’Inghilterra.

Il reato contestato è “comportamento anti-sociale”, e prevede addirittura il carcere per chi lancia una palla di neve contro una persona che non vuole essere coinvolta nel gioco, una casa o un’automobile. Può essere comprensibile un provvedimento nei confronti di chi ne lancia una contro un’auto in movimento perché può causare un incidente. Gli amministratori della Contea britannica  hanno annunciato il provvedimento con un messaggio su Facebook:

Il Crook Beat Team è consapevole del fatto che sta nevicando e che la gente si diverte, ma se qualcuno sarà colto a lanciare palle di neve per strada o contro i veicoli potrebbe essere arrestato. Allo stesso modo, se qualcuno lancerà palle di neve su case o persone, e le persone non vogliono essere coinvolte nel gioco, potrebbe essere arrestato e sarà classificato come comportamento anti-sociale.

La scelta di utilizzare Facebook come mezzo di comunicazione è legata al fatto che non c’erano mezzi più efficaci per comunicare con bambini e adolescenti che non sempre guardano i telegiornali e leggono i quotidiani. Inoltre, afferma il responsabile della sicurezza, l’età ed eventuali precedenti penali saranno tenuti di conto come aggravanti. A questo punto viene da chiedersi quale sia stata la reazione del pubblico.

In molti hanno pensato ad uno scherzo, altri hanno cliccato  “Mi Piace”, altri ancora invece si sono detti d’accordo con il provvedimento. Non ci sono stati arresti da quando è entrata in vigore la legge.

Fonte: The Telegraph
Foto | © Thinkstock

Potrebbe interessarti anche:

lavoro

Quale lavoro facevano i miliardari prima di diventare ricchi?

Dai camerieri agli operai: pochi miliardari sono nati ricchi. Ecco qual è stato il loro primo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.