Home / Rubriche / Strano ma vero / Asino sventa rapina, accade in Colombia

Asino sventa rapina, accade in Colombia

asino

Anche se, a torto marcio, è un animale bistrattato da secoli da proverbi e pregiudizi, l’asino si è sempre dimostrato un animale molto intelligente. Lo sanno bene nella città di Juan de Acosta, nel Nord della Colombia, dove un asino è riuscito addirittura a sventare una rapina, risparmiando al proprietario di un supermercato una grossa perdita di merce e alla polizia il lavoro di ritrovare la refurtiva.

Nella notte tra il 20 e 21 gennaio scorso tre uomini avevano infatti deciso di derubare un supermercato, e per trasportare tutta la refurtiva anziché usare un’auto, reputata troppo rumorosa, hanno deciso di utilizzare Xavi, un asino di 10 anni, rubato ovvio, qualche ora prima. Pessima decisione per i tre ladruncoli! Legato all’esterno del supermercato l’asino non è stato affatto un bravo palo perché, non appena i suoi rapitori hanno iniziato a caricarlo con la refurtiva, ha cominciato a ragliare a pieni polmoni, probabilmente, povero animale, perché spaventato e disorientato.

Il ragliare dell’asino ha allertato i poliziotti in servizio nella centrale non lontana dal punto della rapina, e così i rapinatori non hanno avuto altra scelta che scappare senza portare con sé nulla. Il carico dell’asino è stato così restituito al proprietario del supermercato ed il buon Xavi è tornato  a casa. Dei ladri non c’è traccia, ma sicuramente ci penseranno bene la prossima volta prima di sfruttare un povero animale per i loro sporchi traffici, pensando che li assecondi come se niente fosse!

Fonte: The Telegraph
Foto | © Thinkstock

Potrebbe interessarti anche:

lavoro

Quale lavoro facevano i miliardari prima di diventare ricchi?

Dai camerieri agli operai: pochi miliardari sono nati ricchi. Ecco qual è stato il loro primo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.