Home / Sport / Calcio / Milan in vendita? Stavolta lo afferma Bloomberg

Milan in vendita? Stavolta lo afferma Bloomberg

bloomberg milan

Sono anni che si vocifera di una possibile cessione del Milan, ma poi tutte le trattative, reali o presunte che siano, si sono risolte con un nulla di fatto. Prima o poi però sarà la volta buona. Se sia questa è presto per dirlo, ma fatto sta che quando entrano in campo alcuni degli operatori più autorevoli a livello internazionale è il caso perlomeno di prestare attenzione. A lanciare la bomba questa mattina è stato Bloomberg, uno dei quotidiani finanziari più importanti del mondo, il quale ha affermato di aver verificato e trovato almeno tre fonti pronte a confermare le intenzioni di Berlusconi di vendere la società rossonera.

Tra queste la più autorevole è la banca d’affari francese Lazard che, tra le altre cose, ha avuto un ruolo fondamentale nella cessione dell’Inter a Thohir. Secondo Lazard infatti, Berlusconi sarebbe talmente intenzionato a cedere la squadra che avrebbe dato l’autorizzazione ad inviare materiale informativo a potenziali acquirenti interessati ad entrare in società o a rilevarla del tutto.

Dopotutto non è un mistero che l’ex Premier voglia sbarazzarsi del Milan. Costi troppo alti, poco tempo da dedicare ad una squadra che quando lui è presente ha una marcia in più, ma quando non c’è si perde per strada, ed inoltre la società ha sempre meno un carattere famigliare visto che le sue figlie, Barbara e Marina, spingono da anni per la cessione, ed ora Barbara è anche rimasta “scottata” dalle polemiche interne con Galliani tanto che si occupa solo del lato-marketing della squadra.

Ma chi sarebbe interessato ad acquistare il Milan? Per adesso è difficile individuare potenziali acquirenti, quel che è certo è che non saranno italiani. Da qualche anno Berlusconi va a caccia di potenziali clienti in Medio Oriente per speare che degli sceicchi possano fare del Milan il nuovo PSG, ma non è escluso qualche altro acquirente asiatico ma non arabo, oppure americano. La Fininvest per adesso smentisce qualsiasi trattativa, ma se davvero entrassero in cassa i 688 milioni di euro del valore della società (valutazione Forbes), le cose potrebbero decisamente cambiare.

Potrebbe interessarti anche:

serie a 2017-2018

Serie A 2017-2018: tutti i verdetti

Alla Juve il suo settimo scudetto di fila: ecco tutti gli altri risultati stagionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.