Home / Attualità / Auto / Auto elettriche, i 5 modelli più economici sotto i 30 mila euro

Auto elettriche, i 5 modelli più economici sotto i 30 mila euro

auto ecologica

Chi ha detto che l’auto elettrica dev’essere per forza costosa? È vero che mediamente le auto elettriche costano un po’ di più di quelle tradizionali, ma il risparmio in quanto a benzina durante tutto l’arco della vita utile del mezzo può portare a recuperare, con gli interessi, il sovraprezzo pagato inizialmente. In tutto il mondo si stanno sviluppando sempre più modelli che però non hanno questo problema dato che costano poco anche sin dal listino prezzi. Da noi non sono ancora tanti i modelli così, ma qualcuno c’è. In questo articolo vi indichiamo le 5 auto elettriche meno costose in vendita in Italia.

Al quinto posto c’è la Renault Zoe, una citycar francese a 5 porte in grado di raggiungere i 135 km/h ed un’autonomia di 210 km. Il prezzo di listino è di 21.850 euro chiavi in mano, e la casa madre permette di effettuare l’acquisto a rate con appena 363 euro al mese.

Al quarto posto c’è la più classica delle auto elettriche, la Nissan Leaf, auto dell’anno nel 2011 ed attualmente anche auto elettrica più venduta al mondo. Entro la fine di quest’anno dovrebbe uscire la nuova generazione di Leaf, ma per chi si “accontenta” di comprare il modello vecchio (è del 2010), c’è la possibilità di risparmiare un bel po’. L’autonomia è di 200 km e la velocità massima è di 145 km/h. Il prezzo di base è di 19.998 euro, ma con tutti gli optional si può rimanere al di sotto dei 25 mila.

Terzo posto per la Smart Fortwo cabrio, auto piccola (due posti) in grado di raggiungere una velocità massima di 135-155 km/h (a seconda del modello) ed un’autonomia di 135-140 km. Il prezzo varia a seconda della versione (Pure, Pulse, Passion o Brabus) ed in base alla potenza della motore elettrico, ma in ogni caso il range va da 13 ai 23.800 euro circa.

Al secondo posto troviamo la gemella dell’auto precedente, la Smart Fortwo Coupe che ha più o meno le stesse caratteristiche della Cabrio, solo che ovviamente non ha il tettuccio apribile. Questo optional in meno consente di risparmiare circa tremila euro, e così i prezzi di listino vanno dai 9.851 euro della versione 45 Kw Pure ai 20.811 della 75 KW Brabus Xclusive.

Ma l’auto elettrica più economica attualmente sul mercato italiano è la Renault Twizy che sfrutta il fatto di essere piccola per essere altrettanto economica. Ovviamente anche le prestazioni calano di conseguenza. La Twizy è poco più di un motorino elettrico (infatti è omologato come quadriciclo) dato che non va oltre i 45 km/h ed ha circa 100 km di autonomia. Il prezzo di listino è di appena 6.990, ma i vari modelli possono arrivare a costare fino a 9.990 euro.

Foto: Flickr

Potrebbe interessarti anche:

libretto di circolazione

Libretto di circolazione: cosa fare in caso di furto o smarrimento?

Se il libretto non si legge più bene, è stato distrutto, perso o rubato va subito fatta la denuncia. E poi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.